​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ ​JOBS​​CALLS​​​​​​​​PR​ES​S​​​​​​RESTRICT​E​D AREA
Skip Navigation LinksHome > Benvenuti > News > News > newsdetails

 NewsDetail

Eurac Research fornisce consulenza all’Ucraina sulle energie rinnovabili
Gli esperti di Eurac Research aiuteranno il governo ucraino a valutare il potenziale di energia rinnovabile del paese e suggeriranno misure per sfruttarlo al meglio.

Eurac Research è l’unico centro di ricerca all’interno di una cordata italo-austriaca che fornirà una consulenza di 15 mesi al governo ucraino in campo energetico per promuovere lo sviluppo sostenibile e le energie rinnovabili. L’obiettivo generale del progetto, finanziato dall’Unione Europea, è quello di condividere le conoscenze tecniche e giuridiche acquisite all’interno dei due paesi europei per aumentare l’utilizzo di fonti rinnovabili e gli investimenti green in Ucraina. In particolare, gli esperti di Eurac Research si occuperanno di valutare come attuare gli obiettivi nel settore delle rinnovabili posti dal piano energetico nazionale ucraino. Il progetto è stato presentato questa settimana a Kiev. 

Gli esperti di energia rinnovabile di Eurac Research passeranno circa cento giorni presso l’Agenzia statale per l’efficienza energetica e il risparmio energetico dell’Ucraina. Qui avranno modo di analizzare di persona la situazione: l’Ucraina è un paese esteso – è grande quasi due volte la Germania – e ad oggi è dominato dall’uso di energia proveniente da fonti fossili (petrolio, gas, carbone) e dal nucleare. Tra il 2014 e il 2017 però la percentuale di energia da fonti rinnovabili è cresciuta dal 4 al 6,7 per cento e il governo ha approvato una strategia energetica con l’obiettivo di raggiungere il 25 per cento di energia proveniente da fonti rinnovabili entro il 2035.

“All’interno del progetto, i nostri ricercatori avranno il compito di capire attraverso quali misure l’Ucraina potrà raggiungere questo obiettivo, valutando le opzioni più appropriate” spiega Wolfram Sparber, direttore dell’Istituto per le energie rinnovabili di Eurac Research. In una prima analisi preliminare, i ricercatori hanno già sottolineato come il potenziale di energia rinnovabile sia importante in Ucraina: soprattutto eolico, solare e biomassa sono tre settori che possono essere sviluppati in maniera proficua nel paese. 

“In questi mesi porteremo avanti una stretta collaborazione negli uffici dell’Agenzia statale con gli esperti ucraini per permettere un passaggio di esperienze e conoscenze ed evidenziare il fatto che le rinnovabili sono un valore aggiunto ed un’opportunità per il sistema economico locale. Lavoreremo inoltre su una comunicazione efficiente verso gli investitori, le amministrazioni e il pubblico ucraino sulle possibilità di implementazione e investimento in energie rinnovabili, sia in ambito privato come per impianti di grandi dimensioni,” commenta Sparber. L’Istituto per le energie rinnovabili di Eurac Research ha già sviluppato per territori come l’Alto Adige e la bassa Austria scenari energetici sostenibili e modellazioni che tengono conto dei costi complessivi e dei benefici per l’economia locale. Al momento l’Istituto è anche al lavoro su simulazioni per il territorio nazionale italiano. 

L’attività di consulenza al governo ucraino si svolge all’interno di un progetto EU Twinning — pensati per migliorare la collaborazione tra gli stati membri dell’EU e i paesi di confine —in cui Eurac Research è coinvolta su mandato del Ministero dell’Ambiente e del Ministero degli Esteri italiano. Il progetto è stato avviato in un evento pubblico a Kiev alla presenza di Sergiy Savchuk, direttore dell’Agenzia statale per l’efficienza energetica e il risparmio energetico dell’Ucraina, di Wolfgang Urbantschitsch, direttore esecutivo del lead partner del progetto E-Control, e di rappresentanti dell’Unione Europea e delle ambasciate italiana e austriaca.


22.05.2019

​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​QUICK LINKS
RICONOSCIMENTI

 ​​​
  FOLLOW US​​


​​


  
CONTATTI

Viale Druso, 1 / Drususallee 1
39100 Bolzano / Bozen - Italy
Come raggiungerci​
Tel: +39 0471 055 055
Fax: +39 0471 055 099
Email: info@eurac.edu
Partita IVA: 01659400210
Priv​acy
Host of the Alpine Convention