​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ ​JOBS​​CALLS​​​​​​​​PR​ES​S​​​​​​RESTRICT​E​D AREA
Event

 

NewsDetailWebPart

Incidenti faunistici in Alto Adige
Sulle strade altoatesine si verificano ogni anno circa 900 incidenti con fauna selvatica, soprattutto cervi (87 per cento). La legge provinciale prevede che questi incidenti debbano essere segnalati entro 24 ore al gestore del comprensorio venatorio competente, all’agente venatorio o agli appartenenti al Corpo forestale provinciale. I dati, raccolti dall’associazione venatoria altoatesina negli ultimi sette anni, mostrano che la maggior parte degli incidenti si verifica durante le ore crepuscolari della primavera e dell’autunno. In questi momenti i cervi sono più attivi. Secondo le analisi, gli hotspot con il maggior numero di incidenti in Alto Adige si trovano sui tratti stradali tra Prato Isarco e Ponte Gardena, tra Prato allo Stelvio e Glorenza, e sul passo Furcia.
Maggiori informazioni e dati sugli incidenti faunistici sulle strade altoatesine, sulle tecniche di guida per evitare incidenti faunistici e sul progetto europeo EnVeROS (Environmental Education through Roadkill Observation Systems) verranno presentati durante un evento pubblico organizzato dall’Istituto per lo sviluppo regionale di Eurac Research. Appuntamento il 6 dicembre alle ore 14.15 alla Casa Kolping di Bolzano.
 
L’ingresso è gratuito, ma l'iscrizione è obbligatoria perché il numero dei partecipanti è limitato.
Per iscrizioni: https://it.research.net/r/DCK62XH
 
Programma in allegato
 
Per maggiori informazioni: Filippo Favilli, filippo.favilli@eurac.edu, 0471 055327

(Foto: Adobe Stock/Tabor Chichakly)
Clicca qui per aprire l'allegato
​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​QUICK LINKS
RICONOSCIMENTI

 ​​​
  FOLLOW US​​


​​


  
CONTATTI

Viale Druso, 1 / Drususallee 1
39100 Bolzano / Bozen - Italy
Come raggiungerci​
Tel: +39 0471 055 055
Fax: +39 0471 055 099
Email: info@eurac.edu
Partita IVA: 01659400210
Priv​acy
Host of the Alpine Convention