​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​Youtube.jpgFacebook_2015.pngTwitter.jpg​​​​Linkedin​​​ ​JOBS​​CALLS​​​​​​​​PR​ES​S​​​​​​RESTRICT​ED AREA
Skip Navigation LinksHome > Benvenuti > Ricerca > Autonomie > Istituto di linguistica applicata > Servizi > Gestione multilingue della conoscenza
Gestione multilingue della conoscenza

​​​​​​SAPER SEMPRE SCEGLIERE LA PAROLA GIUSTA. EVITARE SPRECHI, ERRORI E PERDITE DI TEMPO. COMUNICARE EFFICACEMENTE.


Questi sono alcuni dei risultati che si possono ottenere attraverso un'efficace ges​tione della conoscenza (knowledge management o KM) , in particolare della redazionerevisione traduzione di testi. Gli ingredienti chiave in tutte queste attività sono la precisione e accuratezza della terminologia specialistica

L'Istituto di comunicazione specialistica e plurilinguismo dell'Accademia Europea di Bolzano vanta una decennale esperienza nel settore, avendo elaborato diversi dizionari banche dati plurilingui e creato ampie raccolte testuali informatizzate (i c.d. corpora) in vari ambiti e lingue. L'unico centro di ricerca terminologica dell'Alto Adige offre consulenze a privati e aziende attraverso corsi di formazione, aggiornamento e servizi nei seguenti settori:

TRADUZIONE

Rendere significato, spirito e stile di un testo, nel rispetto delle naturali differenze tra lingue e culture che ne sono espressione.

  • comunicazione specialistica 
  • documentazione
  • consulenza linguistica
  • ottimizzazione e razionalizzazione dei processi traduttivi
  • traduzione specialistica
  • teoria della traduzione

 

TERMINOLOGIA

Scegliere sempre il termine giusto. Creare un linguaggio aziendale e tecnico chiaro, univoco e ordinato. Tradurre anche i testi più specialistici senza problema.

 

CORPORA E TECNOLOGIE

Creare e utilizzare ampie raccolte tematiche di testi elettronici (i c.d. corpora specialistici). Scoprire quali tecnologie possono facilitare e velocizzare il lavoro di traduzione e ricerca terminologica.

  •  consulenza e test di strumenti linguistici
  • introduzione all'uso e alla creazione di corpora
  • fornitura di corpora testuali "su misura"
  • studi di fattibilità: automatizzazione di determinati compiti o processi linguistici
  • uso dei corpora in terminologia
  • uso di sistemi di traduzione assistita (CAT)

Le nostre principali lingue di lavoro sono l'italiano, il tedesco e l'inglese.

QUANDO LA PAROLA GIUSTA FA LA DIFFERENZA

 

Volantino da scaricare: ​

 


Curriculum | G​lossario

Curricu​lum

​​

DOCENZE

Corso di traduzione e terminologia presso l'Istituto Culturale Mocheno (2008)

INTRA III - corso di redazione e traduzione assistita
INTRA II - corso post-laurea in tecniche avanzate di traduzione, redazione e documentazione (italiano-tedesco); vincitore del Label Europeo 2006 e di altri riconoscimenti
INTRA I - corso post-laurea in tecniche avanzate di traduzione, redazione e documentazione (italiano-tedesco)

C-LIT 2007-8 - corso Cross-Language Information Technologies presso la Libera Università di Bolzano 
C-LIT 2006-7- corso Cross-Language Information Technologies presso la Libera Università di Bolzano

Workshop pre-conferenza EURALEX 2006 a Torino: Creating and implementing lexicographic and terminographic resources: design – representation – interfaces for users

Corsi su bistro per amministrativi (2003-2007)

Corso TransTibet - Workshop for Tibetan translators (2002)

  

DIZIONARI

Ralli N., I. Stanizzi & T. Wissik (2007) Terminologisches Wörterbuch zum Hochschulwesen Italien – Österreich/ Dizionario terminologico dell'istruzione superiore Austria – Italia. Bolzano/Bozen: EURAC, 2a ed.

Bullo F., B. Ciola, S. Coluccia, F. Maganzi Gioeni d'Angiò, F. Mayer, A. Treiber & L. Voltmer (2003) Dizionario terminologico del diritto dei contratti/ Terminologisches Wörterbuch zum Vertragsrecht. München: Beck.

Maganzi Gioeni d'Angiò F., B. Ciola, S. Coluccia & F. Mayer (2001) Dizionario terminologico del diritto delle obbligazioni/ Terminologisches Wörterbuch zum Schuldrecht. München: Beck.

Lentini, L. & F. Mayer (2001) Dizionario terminologico delle attività del Ministero dell'interno/ Terminologisches Wörterbuch zum Tätigkeitsbereich des Ministeriums für Inneres. Bolzano/Bozen: EURAC.

Ciola B., S. Coluccia, F. Maganzi Gioeni d'Angiò & F. Mayer (2000) Dizionario terminologico del diritto societario/ Terminologisches Wörterbuch zum Gesellschaftsrecht. München: Beck.

Coluccia S. & F. Mayer (2000) Terminologisches Wörterbuch zum Hochschulwesen Italien – Österreich/ Dizionario terminologico dell'istruzione superiore Austria – Italia. Bolzano/Bozen: Raetia.

Mayer F. (ed.) (1998) Dizionario terminologico del linguaggio giuridico-amministrativo in Alto Adige/ Terminologisches Wörterbuch zur Südtiroler Rechts- und Verwaltungssprache. Bolzano/Bozen: EURAC.

 

PROGETTI (IN CORSO O CONSLUSI)

bistro - Sistema Informativo per la Terminologia Giuridica
TerKom - Commissione Paritetica di Terminologia  
DIGIT - Dizionario giuridico italiano-tedesco
Korpus Südtirol - raccolta, archiviazione ed elaborazione di testi altoatesini in lingua tedesca
LexALP - armonizzazione della terminologia quadrilingue della Convenzione delle Alpi
Uniterm II - dizionario terminologico dell'istruzione superiore Austria-Italia

 

NETWORKS

AItLA - Associazione Italiana di Linguistica Applicata 
Assiterm - Associazione Italiana per la Terminologia 
RaDT - Rat für Deutschsprachige Terminologie 
REI – Rete di eccellenza dell'italiano istituzionale 
SLI - Società di Linguistica italiana 
SILFI - Società Internazionale di Linguistica e Filologia Italiana 
TermNet - International Network for Terminology

 

CONFERENZE ORGANIZZATE

LULCL II 2008 - Lesser Used Languages and Computer Linguistics II "Combining efforts to foster computational support of minority languages" (13-14/11/2008)

Seminario sull'armonizzazione, standardizzazione e pianificazione linguistica nell'arco alpino (08/02/2008)

LULCL 2005 - Lesser Used Languages and Computer Linguistics (27-28/10/2005)​

[torna su​]

Glossario

Banca dati
Collezione di dati relativi a un ambito specifico, strutturata in modo tale da consentire la gestione flessibile delle informazioni (inserimento, ricerca, cancellazione e aggiornamento) tramite software. È chiamata anche database, base di dati o base dati. [1]

Banca dati terminologica
Banca dati altamente strutturata contenente informazioni specifiche su termini specialistici in una o più lingue (definizioni, informazioni grammaticali, contesti d'uso, termini equivalenti in altre lingue, ecc.). Può essere utilizzata sia per la comprensione sia per la produzione o traduzione di testi, come per assicurare l'utilizzo di una terminologia aziendale uniforme. [2]

CAT
Acronimo di Computer Aided Translation oppure di Computer Assisted Translation, ossia traduzione assistita da computer (vedi voce "traduzione assistita"). [3]

Corpus (plurale: corpora)
Ampia collezione di testi autentici, scritti o orali, raccolti in formato elettronico in base a una serie di criteri specifici. [4]

Dizionario specialistico
Opera di consultazione incentrata sulla lingua di uno o più determinati ambiti specialistici. [5]

Documentazione
Insieme di documenti costituenti gli elementi utili a raccogliere o elaborare informazioni, fornire prove o comunicare decisioni, come anche l'attività di ricerca degli stessi. La documentazione tecnica, sia essa documentazione di prodotto o documentazione aziendale, ha come scopo primario il trasferimento delle conoscenze da un soggetto a un altro. [6]

Gestione della conoscenza (anche knowledge management o KM) 
Raccolta, sistematizzazione e utilizzo delle conoscenze di tutti gli operatori all'interno di un'azienda, un'organizzazione, un ente al fine di razionalizzare e ottimizzare i processi di produzione e comunicazione. [7]

Linguaggio specialistico
Varietà situazionale della lingua, che si contraddistingue per un lessico specialistico afferente a un particolare settore di conoscenze o a una determinata sfera di attività. In italiano si parla anche di "lingua specialistica", "lingua settoriale", "linguaggio speciale", "linguaggio tecnico", "linguaggio settoriale", "sottocodice", "tecnoletto" o "microlingua". [8]

Redazione tecnica (anche technical writing)
Disciplina che tratta metodologie, procedure e sistemi per la preparazione, la strutturazione, e il trattamento delle informazioni da utilizzare nella produzione dei documenti tecnici. [9]

Revisione
Raffronto minuzioso tra il testo tradotto e il corrispondente testo di partenza, al fine di verificare che il senso sia lo stesso nei due testi e con l'obiettivo di migliorare la qualità della riformulazione nella lingua d'arrivo. [10]

Terminografia
Attività di raccolta, sistematizzazione, gestione, presentazione e diffusione di dati terminologici. I termini e le relative informazioni descrittive così elaborati sono resi accessibili su supporto cartaceo o informatico, attraverso la pubblicazione di glossari o la realizzazione di banche dati terminologiche. [11]

Terminologia
Studio dei concetti e delle loro rappresentazioni nei linguaggi specialistici. [12]

Terminologia aziendale
Linguaggio e termini specialistici specifici di un'azienda o di uso frequente all'interno di essa. [13]

Terminologia specialistica
Insieme dei termini appartenenti a un settore dell'attività umana, utilizzati da un gruppo di persone. [14]

Terminology planning
Attività che si pone l'obiettivo di sviluppare e creare in maniera sistematica e mirata il linguaggio e la terminologia specialistica di un determinato dominio in base alle esigenze e necessità di comunicazione che emergono nel settore. [15]

Traduzione
Operazione di trasferimento interlinguistico e interculturale che consiste nell'interpretazione del senso del testo di partenza e nella produzione di un testo d'arrivo con l'intento di stabilire una relazione di equivalenza tra i due testi. [16]

Traduzione assistita 
Traduzione effettuata da un traduttore con l'ausilio di un software dedicato, basato sulle capacità di memorizzazione, gestione e reperimento elettronico di informazioni testuali e terminologiche. Si chiama anche Computer Assisted Translation, Computer Aided Translation o semplicemente CAT. [17]

[torna su​]

FONTI

[1] cfr. Osimo 2001:93 e Wikipedia 
[2] cfr. Wikipedia 
[3] Muzzi 2003:1 
[4] cfr. Bowker & Pearson 2002:9
[5] cfr. Wikipedia 
[6] cfr. Wikipedia e Muzii 2008
[7] cfr. glossario E-Learning
[8] cfr. Berruto 1987:154 e Delisle et al. 2002:98-99
[9] Muzii 2008
[10] cfr. Delisle 2002:122-123
[11] cfr. Delisle 2002:136, 138
[12] cfr. ISO 704:2000
[13] cfr. glossario ConTatto 
[14] Delisle 2002:137
[15] cfr. UNESCO Guidelines for Terminology Policies [pdf]
[16] Delisle 2002:143
[17] cfr. Delisle 2002:144 e SyNTHEMA 2000:1

N.B.: Tutti i siti internet sono stati consultati in data 8 gennaio 2009.

[torna su​] 

BIBLIOGRAFIA

Berruto, Gaetano (1987) Sociolinguistica dell'italiano contemporaneo. Roma: La Nuova Italia Scientifica.
Bowker, Lynne & Pearson, Jennifer (2002) Working with specialized language information: a practical guide to using Corpora. London: Routledge.
Delisle, Jean, Lee-Jahnke, Hannelore & Cormier, Monique C. (2002) Terminologia della traduzione. A cura di Margherita Ulrych. Trad di Caterina Falbo & Maria Teresa Musacchio. Milano: Hoepli.
ISO 704:2000 Terminology work - Principles and methods.
Muzii, Luigi (2008) La redazione tecnica. Materiale didattico del "Corso di redazione e traduzione assistita", modulo "Redazione tecnica", Accademia Europea di Bolzano: Bolzano, 1-5 settembre 2008.
Muzzi, Alessandra (2003) Traduzione assistita da computer. Memorie di traduzione e sistemi di gestione terminologica. Master in traduzione specializzata. Università degli Studi di Roma. L10N group.
Osimo, Bruno (2001) Traduzione e nuove tecnologie. Informatica e internet per traduttori. Guida pratica con glossario. Milano: Hoepli. 
Synthema (2000) Progettazione, sviluppo e integrazione di software di Traduzione automatica e Traduzione assistita. Dispensa del Convegno internazionale A.I.T.I. "Multimedia 2000", Capomulini (CT), 6-8 giugno 2000.

​​[torna su​]
CONTACT
Drususallee 1/Viale Druso 1
39100 BOZEN-BOLZANO
Tel. +39 0471 055 100
Fax. +39 0471 055 199
​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​QUICK LINKS
RICONOSCIMENTI

 COME RAGGIUNGERCI 

 
CONTATTI

Viale Druso, 1 / Drususallee 1
39100 Bolzano / Bozen - Italy
Tel: +39 0471 055 055
Fax: +39 0471 055 099
Email: info@eurac.edu
Partita IVA: 01659400210
Newsletter​           Priv​acy
Host of the Alpine Convention