​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ ​JOBS​​CALLS​​​​​​​​PR​ES​S​​​​​​RESTRICT​E​D AREA

 NewsDetailWebPart

Nuove tecnologie: cercasi persone anziane per partecipare a uno studio

I ricercatori di Eurac Research testano sistemi per sostenere l’invecchiamento in autonomia

Sensori che segnalano irregolarità nella routine quotidiana, un tablet per comunicare con la propria famiglia, un orologio che permette di contattare il centro di emergenza o una persona di riferimento e che segnala le cadute. Questi sono alcuni degli strumenti sviluppati in un progetto europeo per favorire l’invecchiamento in autonomia. Gli esperti di management pubblico di Eurac Research vogliono scoprire come le tecnologie possano effettivamente migliorare la qualità di vita degli anziani e sono alla ricerca di persone interessate a testare le nuove tecnologie per un periodo di 12 mesi. 

I requisiti per la partecipazione sono: avere almeno 65 anni, vivere a Bolzano e dintorni e avere un parente o una persona di fiducia che possa partecipare allo studio. “Proporremo ai partecipanti diversi questionari per scoprire quanto l’attrezzatura tecnica testata sia effettivamente utile e come possa aiutare le persone anziane a vivere autonomamente a casa propria”, spiega Marcelle van der Sanden di Eurac Research.
I partecipanti saranno divisi in due gruppi, uno dei quali testerà tutte le attrezzature. Per ottenere risultati significativi, verrà formato anche un gruppo di controllo che non utilizzerà le tecnologie. I partecipanti verranno assegnati casualmente a uno dei due gruppi.
Lo studio pilota si svolgerà in Italia, Austria, Slovenia e Paesi Bassi. È sostenuto dall’Unione Europea e dal Ministero italiano dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
Lunedì 20 maggio alle 15 e mercoledì 29 maggio alle 17, in Eurac Research i ricercatori saranno disponibili per ulteriori informazioni, compresa una presentazione dei singoli strumenti. Altrimenti, gli interessati possono anche contattare l’Istituto per il management pubblico di Eurac Research (cell.: 335 7671231,  e-mail: i-evaal@eurac.edu. La partecipazione allo studio è gratuita, non sono richieste conoscenze tecniche preliminari. 

14.05.2019

​​​​

CONTACT
Drususallee 1/Viale Druso 1
39100 BOZEN-BOLZANO
Tel. +39 0471 055 400
Fax. +39 0471 055 499
​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​QUICK LINKS
RICONOSCIMENTI

 ​​​
  FOLLOW US​​


​​


  
CONTATTI

Viale Druso, 1 / Drususallee 1
39100 Bolzano / Bozen - Italy
Come raggiungerci​
Tel: +39 0471 055 055
Fax: +39 0471 055 099
Email: info@eurac.edu
Partita IVA: 01659400210
Priv​acy
Host of the Alpine Convention