​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ ​JOBS​​CALLS​​​​​​​​PR​ES​S​​​​​​RESTRICT​E​D AREA
Skip Navigation LinksHome > Benvenuti > Ricerca > Autonomie > Istituto di studi federali comparati > Training > Federal Scholar - Edizioni precedenti
Federal Scholar - Edizioni precedenti

VINCITORE 2018

Prof. Lucas I. González (Universidad Nacional de San Martín, CONICET and Universidad Católica Argentina, Argentina)

La giuria internazionale della sesta edizione dell´Eurac Research Federal Scholar in Residence Programme ha assegnato il premio al Professor Lucas I. González, ricercatore presso il Consejo Nacional de Investigaciones Científicas y Técnicas (CONICET) e la Universidad Católica Argentina, e professore associato alla Universidad Nacional de San Martín di Buenos Aires. Il suo manoscritto intitolato “Federalism, Inequality, and Redistribution in Latin America” si è aggiudicato il primo posto tra le candidature pervenute. Lucas González ha ottenuto la laurea in Scienze Politiche presso la Universidad Católica de Córdoba, un master in Public Policy and Development Management alla Georgetown University - UNSAM e un master in Latin American Studies alla University of Oxford. González ha poi conseguito il suo dottorato in Scienze Politiche presso la University of Notre Dame. È stato visiting researcher in varie università, fra cui la Australian National University, la Brown University e la Universidad de Salamanca, e ha ricoperto diversi incarichi d´insegnamento in numerosi atenei argentini. I suoi interessi di ricerca comprendono politica dell’America Latina, federalismo, studi di sviluppo, relazioni fiscali e politica economica. Lucas González ha trascorso il suo periodo di ricerca in Eurac Research a giugno 2018.


VINCITORE 2017

Prof. André Lecours (University of Ottawa, Canada)

André Lecours è Federal Scholar 2017. La giuria internazionale della quinta edizione del Federal Scholar in Residence di Eurac Research ha deciso di conferire il premio al professor André Lecours. Il suo manoscritto dal titolo “Federalism and State responses to Nationalist Movements in Spain, Belgium, Canada, and the United Kingdom: Approaches and Outcomes” si è classificato primo tra tutte le candidature ricevute. André Lecours ha ottenuto un BA e un master in scienze politiche presso l’Università di Laval e ha conseguito il suo PhD in scienze politiche presso l’Universtà di Carelton. Prima dell’incarico all’Università di Ottawa nel 2009, è stato professore associato in scienze politiche presso la Concordia University. Ha inoltre ricoperto varie posizioni non-accademiche tra cui quella di senior policy advisor del Consiglio Privato per le Relazioni Intergovernative. I suoi interessi di ricerca comprendono la politica canadese, la politica comparata, le politiche europee, il nazionalismo, il federalismo e la teoria istituzionalista. André Lecours ha trascorso il suo periodo di ricerca in Eurac Research a Luglio 2017.


VINCITORE 2016

Dr. Karlo Basta (Memorial University of Newfoundland, Canada)

Karlo Basta è Federal Scholar 2016! La Giuria internazionale della quarta edizione del Eurac Research Federal Scholar in Residence Programme ha assegnato il premio al dr. Karlo Basta, docente presso il Dipartimento di Scienze Politiche, Memorial University of Newfoundland, St John’s, Canada. Prima di entrare a far parte della Memorial University, è stato docente per tre anni presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università di Toronto. Il suo manoscritto dal titolo "Towards a Positive Theory of Multinational Federalism: Identifying Gaps in the Scholarship and Pointing to Future Lines of Inquiry" è stato giudicato il migliore. Il dr. Basta ha conseguito un B.A. presso la York University oltre ad un master e dottorato di ricerca presso l'Università di Toronto. Il suo lavoro prende in esame le origini e l'impatto delle istituzioni federali nelle società plurali. Ulteriori interessi di ricerca includono politica comparata, conflitti etnici, il nazionalismo, economia politica, politica europea e le istituzioni politiche. Insieme a John McGarry e Richard Simeon, è l’editore della pubblicazione dal titolo Territorial Pluralism: Managing Difference in Multinational States (UBC Press, 2015). Il dr. Basta ha presentato la sua ricerca in un convegno aperto al pubblico che si è tenuto nell’ambito della “Winter School on Federalism and Governance: Conflict and Cooperation in Federal Systems”. Se si desidera leggere l’editoriale scritto dal dr. Basta, si prega di consultare la nostra newsletter (numero di primavera 2016).


VINCITORE 2015

Prof. James Gardner (SUNY Buffalo Law School, USA)

James Gardner è Federal Scholar 2015! La giuria internazionale della terza edizione dell’Eurac Research Federal Scholar ha deciso di conferire il premio al Professor James Gardner, membro della SUNY Buffalo Law. Il suo manoscritto “Distinctive Identity Claims in Federal Systems: Judicial Policing of Subnational Variance” si è classificato primo rispetto a tutti i paper ricevuti. James Gardner ha ottenuto il suo B.A presso l’Università di Yale nel 1980 ed il suo J.D. presso l’Università di Chicago nel 1984. Dal 1984 al 1988 ha lavorato come giurista presso la Civil Division del dipartimento di giustizia americano a Washington D.C. Prima di entrare a far parte dello staff della SUNY Buffalo Law School nel 2001, ha insegnato alla Western New England University, William and Mary, e all’Università del Connecticut. È stato poi visiting professor alla Florida State University, e nel 2012 ha ottenuto la Fulbright Visiting Research Chair in teoria e pratica costituzionale e federalismo alla McGill University a Montreal. Tra gli interessi di ricerca di Gardner si menzionano la struttura costituzionale della politica, l’istituzionalizzazione giuridica di principi democratici, il federalismo americano e comparato e il diritto costituzionale subnazionale. Si suggerisce di consultare la nostra newsletter (edizione primaverile 2015) per leggere l’editoriale scritto dal Professor James Gardner.


VINCITORE 2014

Prof. Andrew Hughes Hallett (George Mason University, USA; University of St Andrews, UK)

La giuria internazionale della seconda edizione del Federal Scholar ha deciso di premiare il Prof. Andrew Hughes Hallett, professore universitario di economia e politiche pubbliche presso la George Mason University (USA) e professore di economia alla University of St Andrews (Scozia). Il suo manoscritto “The Practicalities of Economic Federalism: A Critical review of How to Apply the Lessons of Fiscal Autonomy in Practice” si è classificato al primo posto rispetto a tutte le candidature ricevute. Il suo paper ambisce ad elaborare un modello di federalismo fiscale in cui, da un lato, i poteri sui tributi e sulla tassazione siano devoluti, e in cui, dall’altro, le autonomie siano incluse in una cornice economica unitaria e in un unico contesto costituzionale. Il paper si concentra sul caso del Regno unito, in particolare analizzando la situazione scozzese. Il professor Hughes Hallett ha insegnato in più di 15 Università in Europa e negli Stati Uniti. È classificato nel primo 1% dei migliori economisti al mondo (295 su 34.280) con riferimento a pubblicazioni, citazioni e lettori. Oltre ai suoi incarichi accademici, il Prof. Hughes Hallett è anche consulente per la Fiscal Affairs Division della Banca Centrale Europea con riferimento alla gestione del debito ed è uno degli economisti nel gruppo di lavoro istituito per definire l’assetto delle politiche pubbliche per l’autonomia/ indipendenza della Scozia, dopo il referendum del 2014. È stato inoltre consulente per la Banca mondiale, per il FMI così come per la riserva federale a Washington, per il Peterson Institute for International Economics e per l’ONU, l’UNESCO, l’OECD e per diversi governi e banche centrali in Europa. Si suggerisce di consultare la nostra newsletter (edizione primaverile 2014) per leggere l'editoriale scritto dal Professor Hughes Hallet.


VINCITORE 2013

Dr. Donna E. Wood (University of Victoria, CAN)

La giuria internazionale della prima edizione del​ Federal Scholar in Residence Program ha deciso di premiare Dr. Donna E. Wood, ricercatrice post-doc presso il Dipartimento di scienze politiche all’Università di Victoria. Nel suo lavoro di ricerca si occupa di comparare le modalità di gestione delle politiche sociali in Canada e nell’Unione Europea. Il suo manoscritto “Could European Governance Ideas Improve Federal-Provincial Relations in Canada – the case study of employment policies” è stato giudicato il migliore tra tutti i paper pervenuti, con riferimento all’originalità, la replicabilità e l’effettività metodologica. Dr. Wood ha inoltre lavorato per oltre 25 anni per il governo dell’Alberta e per il governo dei Territori del Nord-Ovest, fornendo consulenza sulle politiche pubbliche e dirigendo i programmi provinciali/territoriali sui servizi sociali, sui tirocini, sull’educazione e sul mercato del lavoro.
Donna E. Wood ha presentato la sua ricerca in una lezione pubblica tenuta nel corso della “Winter School on Federalism and Governance” organizzata annualmente da Eurac Research. Si prega di consultare la nostra newsletter (edizione primaverile 2013) o il magazine scientifico “Academia” (no. 61) per leggere qualcosa in più sul periodo di ricerca di Donna E. Wood presso Eurac research. Inoltre, Donna E. Wood ha pubblicato alcuni risultati della sua ricerca sulla serie di paper online: European Autonomy and Diversity Papers (EDAP No. 06/2013). Qui è possibile leggere un report di Donna E. Wood sul suo periodo di ricerca presso Eurac Research e in altri paesi europei (Canada-Europe transatlantic dialogue webpage).


CONTACT
Drususallee 1/Viale Druso 1
39100 BOZEN-BOLZANO
Tel. +39 0471 055 200
Fax. +39 0471 055 299
​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​QUICK LINKS
RICONOSCIMENTI

 ​​​
  FOLLOW US​​


​​


  
CONTATTI

Viale Druso, 1 / Drususallee 1
39100 Bolzano / Bozen - Italy
Come raggiungerci​
Tel: +39 0471 055 055
Fax: +39 0471 055 099
Email: info@eurac.edu
Partita IVA: 01659400210
Priv​acy
Host of the Alpine Convention