​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​Youtube.jpgFacebook_2015.pngTwitter.jpg​​​​Linkedin​​​ ​JOBS​​CALLS​​​​​​​​PR​ES​S​​​​​​RESTRICT​ED AREA
 

 PublicationDetailWebPart

La mummia di Merano : viaggio alla scoperta di una mummia
Autore: [a cura di] Sabina Malgora ; con la collaborazione di Chantal Milani, Jonathan Elias, Wilfried Rosendahl e Albert Zink
Colophon: [Milano] : Mummy Project Research, 2017
Pagine: 83 pagine : illustrazioni
ISBN: 978-88-942601-0-6
Disponibile in libreria
Abstract: ll volume raccoglie e analizza gli studi effettuati dal team multidisciplinare guidato da Malgora sulla mummia egizia e il suo sarcofago, conservati presso il museo meranese. La mummia, che era stata portata a Merano direttamente dall'Egitto da Fritz Krafft, ha ora un volto e un nome: si tratta di Bast-en-ankh, figlia di un sacerdote del tempio della città di Ipou (oggi Akhmim, nell'Alto Egitto) e risale alla prima metà del III secolo a.C.. Bast-en-ankh, deceduta a un'età compresa fra i 60 e i 70 anni, era alta circa 144 centimetri. La tomografia assiale computerizzata effettuata presso l'ospedale di Bolzano e le diverse indagini successive hanno permesso allo specialista americano Jonathan Elias di ricostruire anche il volto di questa donna vissuta millenni fa, creandone un busto in gesso, anch'esso conservato presso il Palais Mamming. Il sarcofago risale invece all'VIII-VII secolo a.C. ed è quindi più antico della mummia che custodiva.

CONTACT
Drususallee 1/Viale Druso 1
39100 BOZEN-BOLZANO
Tel. +39 0471 055 560
Fax. +39 0471 055 579
​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​QUICK LINKS
RICONOSCIMENTI

 COME RAGGIUNGERCI 

 
CONTATTI

Viale Druso, 1 / Drususallee 1
39100 Bolzano / Bozen - Italy
Tel: +39 0471 055 055
Fax: +39 0471 055 099
Email: info@eurac.edu
Partita IVA: 01659400210
Newsletter​           Priv​acy
Host of the Alpine Convention