​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ ​JOBS​​CALLS​​​​​​​​PR​ES​S​​​​​​RESTRICT​E​D AREA
Skip Navigation LinksHome > Benvenuti > Ricerca > Progetti > 3b/2017: Governance and Youth in the Alps
3b/2017: Governance and Youth in the Alps

ConverisProjects - ConverisProjectsDetailWebPart

Governance e giovani nell'arco alpino
Institutional Innovation e democrazia partecipativa
Descrizione dettagliata

Molti giovani abbandonano le aree di montagna perché vedono un mercato del lavoro che offre scarse occasioni e quindi non hanno prospettive per il futuro. La partecipazione alla vita democratica è in calo così come la fiducia nei tradizionali meccanismi democratici, in particolare tra i giovani. Lo spazio alpino, ma anche l’intera Europa, sono posti di fronte alla sfida di contrastare questa evoluzione.

Il progetto GaYa (Governance and Youth in the Alps) si prefigge di integrare maggiormente i giovani nella vita politica. La maggior parte dei decisori politici non è consapevole dei vantaggi derivanti da una partecipazione diretta dei giovani. Nuove forme di governance hanno grandi potenzialità per consentire decisioni politiche più sostenibili e con una maggiore legittimazione. Con il progetto GaYA vengono raccolti e messi a disposizione nuovi metodi democratici per fronteggiare le sfide della coesione territoriale.

L’istituto di studi federali comparati coordinerà la prima parte del progetto (analisi comparata) e supervisionerà l’attività di ricerca durante tutto il corso del progetto. Il progetto GaYA si svolge da novembre 2016 a dicembre 2018 ed è cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale attraverso il programma Interreg Spazio alpino.

La prima fase del progetto consiste in una analisi scientifica comparata basata sulle esperienze partecipative attuate nell’arco alpino. Sulla base dei risultati di questa analisi attori politici e giovani in 12 regioni pilota svilupperanno insieme un piano d’azione locale, che, unendosi con altri piani locali, darà vita ad un “Participation Toolkit” di strumenti partecipativi. Questo Participation Toolkit conterrà metodi pratici e strumenti di partecipazione dei giovani nei processi decisionali politici. Sarà inoltre indetto un concorso transnazionale di tipo creativo intitolato “Giovani, Alpi & Partecipazione”, con lo scopo di sensibilizzare i giovani sul tema. I decision-makers di tutto l’arco alpino beneficeranno di questi output. Al termine del progetto tali risultati potranno essere utilizzati in qualità di raccomandazioni politiche.

Obiettivi

  • Migliorare la qualità della democrazia
  • Migliorare la capacità dei decisori politici di coinvolgere i giovani nei processi democratici
  • Mettere a disposizione nuove procedure democratiche per coinvolgere i cittadini in processi decisionali
  • Promuovere la conoscenza e la consapevolezza dei processi decisionali tra gli attori politici e i giovani

Partner del progetto

  • Agenzia di Sviluppo GAL Genovese (Italia)
  • CIPRA International Lab GmbH (Austria)
  • Jugendinformationszentrum Vorarlberg aha – Tipps & Infos für junge Leute (Austria)
  • Eurac Research (Italia)
  • ALPARC – Netzwerk Alpiner Schutzgebiete (Francia)
  • Parc naturel régional du Massif des Bauges (Francia)
  • Città Idrija (Slovenia)
  • L'Associazione Città alpina dell'anno (Germania)

Fondi:

Totale costi eleggibili: 1.092.748 EURO
Cofinanziamento FESR: 928.836 EURO


​Clica qui, per visitare il sito principale del progetto GaYA.

Risultato: Report comparativo su "Innovazione e partecipazione democratica nella regione alpina"


​​​​​​​​

​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​QUICK LINKS
RICONOSCIMENTI

 ​​​
  FOLLOW US​​


​​


  
CONTATTI

Viale Druso, 1 / Drususallee 1
39100 Bolzano / Bozen - Italy
Come raggiungerci​
Tel: +39 0471 055 055
Fax: +39 0471 055 099
Email: info@eurac.edu
Partita IVA: 01659400210
Priv​acy
Host of the Alpine Convention