​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​Youtube.jpgFacebook_2015.pngTwitter.jpg​​​​Linkedin​​​ ​JOBS​​CALLS​​​​​​​​PR​ES​S​​​​​​RESTRICT​ED AREA
Skip Navigation LinksHome > Benvenuti > Ricerca > Progetti > ALPine Slow slope MOvement moniTorIng and detectiON with remote and proximal sensing
ALPine Slow slope MOvement moniTorIng and detectiON with remote and proximal sensing

 ConverisProjects - ConverisProjectsDetailWebPart

Monitoraggio e rilevazione dei movimenti lenti dei versanti alpini tramite tecniche di rilevamento remoto e prossimale
01.08.2016 - 31.07.2019
ABSTRACT

Nelle aree alpine, i fenomeni di instabilità di versante sono tipicamente riferiti a frane superficiali, deformazioni gravitative profonde di versante (DGPV), e deformazioni su permafrost.

L'osservazione sistematica delle deformazioni superficiali causate da movimenti di versante è essenziale per un'efficace gestione dei pericoli naturali relativi a questi fenomeni. In particolare, l'osservazione e il monitoraggio delle deformazioni del permafrost possono essere in grado di fornirci nuove informazioni relative all'impatto del cambiamento delle condizioni climatiche.

Malgrado l’elevato grado di accuratezza delle misurazioni a terra, come ad esempio misure topografiche con tacheometro e GPS, queste sono caratterizzate da una limitata copertura spaziale e la loro esecuzione può risultare complicata in aree remote o difficilmente raggiungibili.

Lo scopo principale di questo progetto è quello di migliorare il monitoraggio dei fenomeni di lenta deformazione del permafrost, utilizzando dati satellitari SAR, i quali permettono la misura di una serie di parametri chiave su vaste aree con un’elevata frequenza di ripetizione.

In questo progetto verranno utilizzati solo dati satellitari a scala regionale, mentre a scala locale questi verranno integrati con dati di altra natura quali dati GPS e provenienti da GBSAR e droni.

La metodologia e le competenze sviluppate saranno poi applicate ad altri tipi di deformazioni superficiali quali le frane.

I finanziamenti del progetto provengono dal terzo bando per progetti nel campo della ricerca scientifica "Legge 14" indetto dalla Provincia Autonoma di Bolzano. L'Istituto per il Telerilevamento Applicato dell'EURAC ha il ruolo di partner capofila del progetto ed è coinvolto in tutti i suoi work packages.

A livello scientifico, il progetto fornisce all'Istituto per il Telerilevamento Applicato, l'opportunità di migliorare le proprie competenze nell'uso delle tecnologie SAR scelte, di stabilire fruttuose collaborazioni con i partner esterni e di integrare una vasta gamma di dati provenienti da misure a terra, telerilevemento e rilevamento prossimale.

Persona di riferimento: Giovanni Cuozzo


​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​QUICK LINKS
RICONOSCIMENTI

 COME RAGGIUNGERCI 

 
CONTATTI

Viale Druso, 1 / Drususallee 1
39100 Bolzano / Bozen - Italy
Tel: +39 0471 055 055
Fax: +39 0471 055 099
Email: info@eurac.edu
Partita IVA: 01659400210
Newsletter​           Priv​acy
Host of the Alpine Convention