​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ ​JOBS​​CALLS​​​​​​​​PR​ES​S​​​​​​RESTRICT​E​D AREA
Skip Navigation LinksHome > Benvenuti > Ricerca > Progetti > Risk Communication Strategies
Risk Communication Strategies

 Content Editor

RiKoST-logo.jpg 

Interreg_Italia-O¦êsterreich 2017_4c.png​​

 ConverisProjects - ConverisProjectsDetailWebPart

Strategie per la comunicazione del rischio
01.01.2018 - 31.10.2020
Descrizione dettagliata

La gestione integrale del rischio consiste in tutte quelle misure utilizzate per affrontare i pericoli naturali. Due importanti pilastri della gestione integrale sono la percezione del rischio nella popolazione e un’efficiente comunicazione tra i diversi attori coinvolti. Per gestire i rischi in maniera efficace è necessario comprendere le cause che influenzano la percezione del rischio e il modo migliore per comunicare i rischi e le possibili misure di mitigazione.

In questo contesto il progetto RiKoST, finanziato dal programma di cooperazione territoriale Interreg V-A Italia – Austria 2014-2020, mira a migliorare la comunicazione del rischio verso diversi gruppi target di popolazione grazie ad appropriati strumenti e strategie.

Eurac Research contribuisce come partner di progetto, insieme all’Agenzia per la Protezione Civile della Provincia Autonoma di Bolzano – Alto Adige (lead partner) e al governo regionale della Carinzia, a tutti i pacchetti di lavoro:

- Analisi dello stato attuale

- Sondaggi sulla percezione e comunicazione del rischio

- Sviluppo di una piattaforma interattiva IT sui pericoli naturali

- Corsi di formazione e campagne di sensibilizzazione

RiKoST sostiene il miglioramento della cooperazione tra istituzioni e con la popolazione e aumenta la resilienza rispetto ai pericoli naturali attraverso misure di sensibilizzazione, adottando un approccio plurilinguistico e considerando aspetti socio-culturali e di gender mainstreaming in Alto Adige e in Carinzia.

Il continuo scambio di informazioni con altri progetti  ed iniziative già esistenti, come il Gruppo d’Azione 8 dell’EUSALP, la Piattaforma sui Pericoli Naturali della Convenzione delle Alpi (PLANALP) e la società di ricerca INTERPRAEVENT costituirà un moltiplicatore dei risultati del progetto, che saranno disponibili per tutti i soggetti attivi nella gestione del rischio anche oltre la durata del progetto.

Persona di contatto: Lydia Pedoth (lydia.pedoth@eurac.edu)

Ulteriori informazioni riguardo al progetto ed al flyer del progetto stesso sono disponibili sul seguente sito http://afbs.provinz.bz.it/

 


​​

 

​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​QUICK LINKS
RICONOSCIMENTI

 ​​​
  FOLLOW US​​


​​


  
CONTATTI

Viale Druso, 1 / Drususallee 1
39100 Bolzano / Bozen - Italy
Come raggiungerci​
Tel: +39 0471 055 055
Fax: +39 0471 055 099
Email: info@eurac.edu
Partita IVA: 01659400210
Priv​acy
Host of the Alpine Convention