​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​Youtube.jpgFacebook_2015.pngTwitter.jpg​​​​Linkedin​​​ ​JOBS​​CALLS​​​​​​​​PR​ES​S​​​​​​RESTRICT​ED AREA
Skip Navigation LinksHome > Benvenuti > Ricerca > Progetti > projectdetails
projectdetails

 ProjectDetail

Corso post-laurea in tecniche avanzate di traduzione, redazione e documentazione (italiano - tedesco) - seconda edizione Descrizione Descrizione

 

La seconda edizione del Corso post-laurea in tecniche avanzate di traduzione, redazione e documentazione (italiano – tedesco) si è tenuta nel 2005/2006. Il corso, finanziato dal Fondo Sociale Europeo, è stato realizzato in collaborazione con l’Ufficio Questioni Linguistiche della Provincia Autonoma di Bolzano e la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori (SSLMIT) di Forlì (Università degli Studi di Bologna).

L’attività didattica, dalla durata complessiva di 227 ore di lezione e 110 ore di lavoro individuale finalizzato all’elaborazione di una tesina finale, si articolava in cinque moduli disciplinari così costituiti:

1. Terminografia: introduzione ai concetti base della linguistica generale, analisi testuale di testi specialistici; introduzione ai concetti base della terminologia e relativa applicazione pratica mediante l'uso di software dedicati;

2. Redazione tecnica: fondamenti di redazione tecnica, introduzione ai sistemi di qualità e alle norme sui servizi di traduzione;

3 Traduzione giuridica: introduzione alla teoria della traduzione; traduzione di testi giuridici dall'italiano verso il tedesco e dal tedesco verso l’italiano;

4. Traduzione assistita: introduzione alle nozioni di base di traduzione assistita con relativa applicazione pratica attraverso l'uso di alcuni strumenti software per la traduzione.

Il corso prevedeva inoltre una parte pratica consistente nella redazione e discussione, di fronte ad una commissione, di una tesina finale su uno degli argomenti trattati durante il corso.

Questa edizione è stata insignita, nel 2006, del Label Europeo,un riconoscimento europeo per progetti innovativi nel campo dell'insegnamento e dell'apprendimento delle lingue, rilasciato dalla ISFOL - Agenzia Nazionale Leonardo da Vinci e dal Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale. Nel 2007 è stata scelta insieme a e-LIS e ad altre 19 iniziative, come esempio di progetto innovativo e di grande interesse per la comunità. La selezione ha riguardato tutte le attività finanziate in Alto Adige dal Fondo Sociale Europeo negli ultimi vent'anni di programmazione. Nel 2008 è stata inserita nel Catalogo nazionale delle buona pratiche Fse: apprendere dal passato per governare il futurorelativo alle iniziative realizzate in Italia nel 2000-2006; si tratta di un progetto promosso dalla Direzione Generale Politiche per l’Orientamento e la Formazione del Ministero del lavoro e della previdenza sociale all'interno delle Azioni di Sistema nazionali, allo scopo di favorire il trasferimento e la diffusione delle Buone pratiche, quale strumento strategico di innovazione, disseminazione, valorizzazione e mainstreaming delle stesse.

​​​

​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​QUICK LINKS
RICONOSCIMENTI

 COME RAGGIUNGERCI 

 
CONTATTI

Viale Druso, 1 / Drususallee 1
39100 Bolzano / Bozen - Italy
Tel: +39 0471 055 055
Fax: +39 0471 055 099
Email: info@eurac.edu
Partita IVA: 01659400210
Newsletter​           Priv​acy
Host of the Alpine Convention