​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​Youtube.jpgFacebook_2015.pngTwitter.jpg​​​​Linkedin​​​ ​JOBS​​CALLS​​​​​​​​PR​ES​S​​​​​​RESTRICT​ED AREA
Skip Navigation LinksHome > Benvenuti > Ricerca > Progetti > projectdetails
projectdetails

 ProjectDetail

Comunicazione di impresa: verso nuovi orizzonti competitivi Obiettivi Descrizione Background Attività Finanziato da Obiettivi

Lo studio mira a migliorare la qualità del lavoro attraverso una migliore organizzazione aziendale e a generare una cultura dell'innovazione nelle imprese individuando strumenti linguistici, comunicativi e interattivi idonei a favorire una migliore gestione della conoscenza aziendale. Ciò contribuisce a ottimizzare e velocizzare la comunicazione e i processi interni e, di conseguenza, anche a proiettare un’immagine forte e unitaria dell’azienda verso l’esterno. Si intendono inoltre scoprire possibili strategie e buone pratiche da diffondere nella realtà aziendale locale, sia attraverso nuovi studi/modelli in materia, sia mediante azioni formative mirate.

Descrizione

Il progetto indaga le relazioni esistenti nelle aziende altoatesine tra i processi comunicativi, i processi organizzativi e la conoscenza generata al loro interno con ricadute sull’innovazione, la qualità del lavoro e la produttività.
Adottare un modello comunicativo e i relativi strumenti operativi rispetto ad un altro, ha implicazioni dirette sul risultato economico dell’azienda. Infatti, in funzione del modello e degli strumenti scelti, l’azienda modifica il proprio assetto organizzativo. Ciò può a sua volta consentire una maggiore trasferibilità della conoscenza e, di conseguenza, la trasformazione della conoscenza in competenza.
La qualità delle relazioni, della comunicazione e il livello di condivisione delle informazioni tra le persone in azienda o tra soggetti giuridici differenti genera di fatto valore per l’azienda, traducendosi in una migliore qualità del lavoro, una maggiore innovazione e un incremento della produttività.

Il progetto ha una durata di 18 mesi (2010-2013). È realizzato in collaborazione con il TIS innovation park ed è cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo.

Per scaricare la brochure del progetto cliccare qui (pdf).

 

I risultati del progetto sono stati presentati al pubblico il 12 giugno 2013.
Il programma e il volantino sono disponibili online:
volantino (pdf)
programma dettagliato (pdf)

 

Gli output del progetto si possono scaricare gratuitamente:

9 strategie di knowledge management per le imprese altoatesine (pdf)

Fabbisogno professionale e formativo dei servizi linguistici nelle imprese (pdf)

Background

Le aziende altoatesine sono chiamate a comunicare e, spesso, anche a gestire le proprie attività nelle due lingue ufficiali della Provincia di Bolzano, sia a livello scritto sia orale. A ciò si aggiungono frequenti contatti con l’estero per le ditte che importano e/o esportano i propri prodotti e, dunque, ulteriori lingue da conoscere.
Il consistente volume di documentazione interna ed esterna (manuali, siti web, contratti, rapporti, bilanci, ecc.), nonché la quantità di traduzioni di ogni tipo che le aziende sono chiamate a gestire, pongono delle notevoli sfide in chiave di comunicazione multilingue e gestione della conoscenza. Queste ultime andrebbero razionalizzate e organizzate secondo linee guida chiare, univoche e coerenti.

Attività

Le attività concrete consistono in diverse interviste (indagine qualitativa) con i rappresentanti del mondo economico altoatesino, nonché in una più approfondita indagine questionaria (indagine quantitativa) da svolgere tra le aziende del territorio. La ricerca si configura come indagine sui processi comunicativi (es. che tipo di linguaggio viene utilizzato?), conoscitivi (es. come vengono gestite le traduzioni?) ed organizzativi (es. come sono suddivisi i ruoli?) delle imprese, al fine di individuare e definire degli strumenti che modifichino l’assetto organizzativo tale da favorire l’innovazione, la qualità del lavoro e la produttività.

 

Il progetto si compone delle seguenti fasi:

 

  • Analisi on desk: analisi preliminare del contesto
  • Interviste a testimoni privilegiati: realizzazione di interviste esplorative ad attori coinvolti nella realtà di riferimento
  • Elaborazione e somministrazione dei questionari: elaborazione dei questionari sulla base delle informazioni raccolte dai testimoni privilegiati da somministrare alle imprese interessate
  • Analisi ed interpretazione dei dati: analisi ed interpretazione dei dati raccolti
  • Disseminazione e presentazione dei risultati: organizzazione di un evento finale per la divulgazione dei risultati al pubblico



Finanziato da

​​​

​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​QUICK LINKS
RICONOSCIMENTI

 COME RAGGIUNGERCI 

 
CONTATTI

Viale Druso, 1 / Drususallee 1
39100 Bolzano / Bozen - Italy
Tel: +39 0471 055 055
Fax: +39 0471 055 099
Email: info@eurac.edu
Partita IVA: 01659400210
Newsletter​           Priv​acy
Host of the Alpine Convention