​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​Youtube.jpgFacebook_2015.pngTwitter.jpg​​​​Linkedin​​​ ​JOBS​​CALLS​​​​​​​​PR​ES​S​​​​​​RESTRICT​ED AREA
06-10 anni

​​​           

Lingue e Dialetti d'Italia (I classe)

Svolgimento: a una breve introduzione seguono un quiz sulla ricchezza linguistica in Italia e una parte pratica su dialetti e regioni. Conclude il workshop un assaggio di espressioni in dialetto con associazione alle diverse zone geografiche.
Durata: 2 ore.

Contenuto: in questo workshop gli alunni scoprono ricchezza e diversità linguistica dell’Italia. A partire dalla propria realtà discutono concetti come lingua nazionale e di minoranza, dialetto e lingua, lingue del mondo in Italia e diffusione dell'italiano nel mondo. 


Materiale: schede quiz, assaggi di dialetti, materiale video, carte linguistiche delle lingue di minoranza e dei dialetti (da portare in classe). ​


  ​


Diversity4Kid​s - Lab​oratori teatrali, biografici e storie ​sulla diversità (III, IV, V classe)

Svolgimento: Un facilitatore conduce in forma ludica e interattiva giochi di ruolo, improvvisazione teatrale, laboratori biografici e metodi narrativi. 
Durata: 2 ore.​​

 

Contenuto: Con Diversity4Kids gli studenti si confrontano in modo ludico con il tema della diversità ed i concetti di tolleranza e convivenza. Al termine viene svolta una riflessione di gruppo sui concetti di diversità, tolleranza e convivenza e sulle esperienze personali di ogni partecipante durante l’intervento svolto.​ L’obiettivo è quello di favorire l’empatia e la convivenza nelle classi con l’intento di preparare le nuove generazioni a vivere in una società pluralistica. Diversity4Kids offre agli studenti e studentesse la possibilità di confrontarsi con le differenze interculturale per comprendere e mettere in pratica i vantaggi che la diversità genera. Diversity4Kids è stato sviluppato nell’ambito di un progetto Interreg IV Italia Austria dall’Istituto sui Diritti delle Minoranze, dal Zentrum für MigrantInnen in (ZeMiT), dal GECT “Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino” e dal Centro Culturale Luciano Tavazza per il volontariato e la partecipazione in Friuli Venezia Giulia.


Materiale: Registrazioni audio, materiale per i giochi.


 


Conoscere Culture Diverse (IV, V classe)

Svolgimento: Gli studenti si avvicinano alla tematica tramite attività ludico-educative: una presentazione interattiva e giochi interculturali permettono di riflettere sulla diversità culturale che riguarda tutti noi attraverso l'esempio insolito dei popoli indigeni.          
Durata: 2 ore.​​


Contenuto: I ricercatori entrano in contatto con gli studenti tramite dei giochi di presentazione nonchè un'attività interculturale incentrata sul tema dell'esclusione. Segue un gioco-quiz interattivo per capire assieme agli studenti la realtà dei popoi indigeni. Chi sono questi popoli? Dove e come vivono? Gli stereotipi corrispondono alle realtà? Sono poi così "diversi" (da noi)? L'attività finale prevede una breve riflessione su un rito peculiare nonchè una discussione conclusiva su quanto appreso e discusso durante la presentazione.


Materiale: Presentazioni Powerpoint, immagini dal mondo, materiale da gioco.​


 

​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​QUICK LINKS
RICONOSCIMENTI

 COME RAGGIUNGERCI 

 
CONTATTI

Viale Druso, 1 / Drususallee 1
39100 Bolzano / Bozen - Italy
Tel: +39 0471 055 055
Fax: +39 0471 055 099
Email: info@eurac.edu
Partita IVA: 01659400210
Newsletter​           Priv​acy
Host of the Alpine Convention