​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ ​JOBS​​CALLS​​​​​​​​PR​ES​S​​​​​​RESTRICT​E​D AREA
News

 NewsDetailWebPart

Webinar sulla comunicazione dei rischi da pericoli naturali nelle Alpi
Per prevenire i rischi legati ai pericoli naturali non basta potenziare gli argini dei fiumi o costruire dighe di contenimento, bisogna anche coinvolgere attivamente la popolazione per costruire un dialogo condiviso sulle misure di prevenzione, protezione e comunicazione del rischio. 

È proprio questo l’aspetto su cui punta il progetto Interreg Italia-Austria RiKoST avviato nel 2018 e coordinato dall’Agenzia per la Protezione Civile della Provincia Autonoma di Bolzano. Il progetto ha previsto finora, fra le varie azioni: un questionario sulla percezione e comunicazione del rischio in otto Comuni altoatesini, attività di formazione e sensibilizzazione nelle scuole e nelle piazze con l’uso di occhiali a realtà virtuale per la visualizzazione dei piani di pericolo e dei pericoli naturali locali, serate online per discutere con i cittadini e la creazione, tuttora in corso, di una piattaforma provinciale online sui pericoli naturali.

Lydia Pedoth e Fabio Carnelli, ricercatori dell’Istituto per l’osservazione della Terra, esporranno i risultati del sondaggio e della campagna di informazione nel corso del webinar “Le Alpi e i rischi da pericoli naturali: la comunicazione come tema strategico” nell’ambito di una sessione di confronto tra il progetto RiKoST (Programma Interreg Italia-Austria) e PITEM RISK (Programma Interreg Alcotra Italia-Francia). 

Il webinar, con traduzione simultanea in tedesco-italiano-francese si terrà il 18 marzo 2021 dalle ore 9:00 alle ore 12:30.

Per il progetto RiKoST interverranno anche l’Agenzia per la Protezione Civile della Provincia Autonoma di Bolzano e il Governo Regionale della Carinzia. La primapresenterà  le attività di formazione sul rischio e la creazione della piattaforma web provinciale sui pericoli naturali; la seconda illustrerà l’utilizzo di piani di intervento partecipati per la gestione delle alluvioni. 

Per discutere questi temi saranno presenti anche rappresentanti del Gruppo di lavoro “Pericoli naturali” PLANALP della Convenzione della Alpi e dell’Action Group 8 “Risk governance” di EUSALP. L'occasione di confronto tra partner di progetto, tecnici ed esperti in materia di rischio e comunicazione provenienti da varie regioni alpine rappresenta un importante scambio tra due programmi Interreg che hanno dedicato impegno e risorse allo studio del rischio e delle sue implicazioni su popolazioni e amministrazioni locali.

In fondo all'articolo è disponibile il programma del webinar in italiano e tedesco

Per maggiori informazioni: fabio.carnelli@eurac.edu

Credit: Adobe Stock/mbruxelle

Click here to open the attachment

​​​​

CONTACT
Drususallee 1/Viale Druso 1
39100 BOZEN-BOLZANO
Tel. +39 0471 055 370
Fax. +39 0471 055 389
​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​QUICK LINKS
AWARDS

 ​​​
  FOLLOW US​​


​​


​ 
CONTACT

Viale Druso, 1 / Drususallee 1
39100 Bolzano / Bozen - Italy
How to reach us​
Tel: +39 0471 055 055
Fax: +39 0471 055 099
Email: info@eurac.edu
PEC:administration@pec.eurac.edu​
Partita IVA: 01659400210
Pri​v​​​acy
Host of the Alpine Convention