Institutes & Centers

Istituto di biomedicina - News & Events - Il protocollo dello studio CHRIS COVID-19 a disposizione della comunità scientifica

13 ottobre 21

Il protocollo dello studio CHRIS COVID-19 a disposizione della comunità scientifica

Disponibile in modalità Open Access, rappresenta una risorsa per i ricercatori che vogliono replicare studi simili.

  • Deutsch
  • English
  • Italiano

Lo studio CHRIS COVID-19 è stato avviato a luglio 2020 dall’Istituto di Biomedicina di Eurac Research e dall’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige. Ora il protocollo utilizzato è stato pubblicato sulla rivista Pathogens and Global Health per condividere con la comunità scientifica mondiale i dettagli dello studio, il contesto di partenza e i metodi utilizzati nella raccolta dati.

Lo studio CHRIS COVID-19 si configura come un approfondimento dello studio di popolazione CHRIS: attivo in Val Venosta da oltre dieci anni è riuscito a caratterizzare dal punto di vista clinico, molecolare e genetico più di 13.000 partecipanti adulti. Nel corso di un decennio sono state raccolte informazioni sullo stile di vita e lo stato di salute di ogni partecipante, raccogliendo campioni di sangue, urine e DNA, custoditi nella biobanca CHRIS e disponibili per ulteriori indagini.

Sulla base di questo studio longitudinale preesistente, è stato possibile allestire un sotto-studio focalizzato sulla diffusione del nuovo coronavirus e capace di rispondere tempestivamente ad un’urgenza sanitaria senza precedenti. CHRIS COVID-19 è uno studio prospettico con tre obiettivi principali:

  1. stimare l'incidenza delle infezioni da SARS-CoV-2;
  2. effettuare uno screening generale dei partecipati e delle loro famiglie, tramite la somministrazione di questionari sullo stato di salute, sulla presenza di sintomi compatibili con COVID-19, su terapie o malattie pregresse, sullo stile di vita e, successivamente, anche sullo stato vaccinale;
  3. monitorare prospetticamente la risposta immunitaria dei partecipanti infetti.

Nato da una collaborazione tra ricercatori e comunità locali, lo studio CHRIS COVID-19 mira a generare conoscenze sui fattori di caratterizzazione epidemiologica, molecolare e genetica di COVID-19 e i suoi effetti a lungo termine.

Il protocollo completo dello studio è disponibile a questo link: https://www.tandfonline.com/doi/full/10.1080/20477724.2021.1978225

Other News & Events

1 - 10
Istituto
Eurac Research logo

Eurac Research è un centro di ricerca privato con sede a Bolzano, Alto Adige. I nostri ricercatori provengono da una vasta gamma di discipline scientifiche e da tutte le parti del globo. Insieme si dedicano a quella che è la loro professione e vocazione – plasmare il futuro.

Cosa facciamo

La nostra ricerca affronta le maggiori sfide che ci attendono in futuro: le persone hanno bisogno di salute, energia, sistemi politici e sociali ben funzionanti e un ambiente intatto. Queste sono domande complesse e stiamo cercando le risposte nell'interazione tra molte discipline diverse. In tal modo, il nostro lavoro di ricerca abbraccia tre temi principali: le regioni adatte a vivere, la diversità come elemento di miglioramento della vita, una società sana.

Great Place To Work
ISO 9001 / 2015ISO 9001:2015
05771/0
ISO 27001ISO 27001:2013
00026/0
ORCID Member

Nel rispetto del regolamento (UE) 2016/679, ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "OK" acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso usa il tasto "maggiori informazioni".

Privacy Policy