EnerMaps

EU H2020 EnerMaps - Strumenti open source per condividere, confrontare e riutilizzare i dati sull'energia a basse emissioni di carbonio

  • Deutsch
  • English
  • Italiano
EnerMaps
  • Project duration: March 2020 - March 2022
  • Project status:
    Approval by the Scientific Committee
  • Funding:
    Societal Challenge (Horizon 2020 /EU funding /Project)
  • Total project budget: 999.975,00 €
  • Website: https://enermaps.eu/

I dati sono fondamentali per la ricerca e l'analisi energetica. Sfortunatamente, i dati sull'energia sono spesso difficili da trovare, mescolati in diversi archivi e generalmente frammentati. Ciò si traduce in una mancanza di efficienza per la ricerca e la gestione della transizione energetica.

EnerMaps mira a migliorare la disponibilità dei dati, la qualità dei dati e la gestione dei dati per l'industria (in particolare l'industria delle tecnologie rinnovabili), i pianificatori energetici, i servizi energetici, i gestori dell'energia, i consulenti energetici, i funzionari della pubblica amministrazione specializzati nel settore energetico e i decisori politici, nonché esperti di innovazione sociale e fornitori di dati, applicando i principi EQUI. A tal fine, ci concentriamo su tre assi:

a) La creazione di due strumenti che lavorano insieme: un dashboard della comunità scientifica che fornisce una massa critica di set di dati energetici in uno strumento comune e uno strumento di gestione dei dati che fornisce una selezione di controllo qualità dei dati cruciali con una visualizzazione integrata e moduli di calcolo. Entrambi gli strumenti saranno liberamente accessibili a tutti gli utenti.
b) Comunicazione scientifica: aumentiamo le attuali capacità dei progetti di ricerca e innovazione finanziati con fondi pubblici per comunicare i loro set di dati di nuova creazione attraverso attività di arricchimento e promozione. L'obiettivo è aumentare la probabilità di vedere questi set di dati riutilizzati.
c) Rafforzamento delle capacità sulla gestione dei dati: viene organizzato un ampio insieme di formazione per i rappresentanti degli utenti principali. L'utilizzo di tecniche di action-learning e l'applicazione di un approccio “train the trainer” assicura l'efficienza dei programmi di formazione.

Il progetto collabora attivamente con iniziative di gestione dei dati a livello europeo come la European Open Science Cloud Initiative e integra attivamente i suoi futuri utenti nello sviluppo dei diversi strumenti per assicurarne l'utilità.

I dati sono fondamentali per la ricerca e l'analisi energetica. Dai dati della rete elettrica alle mappe dei fabbisogni termici, la gestione della transizione energetica dipende dalla disponibilità e dalla qualità di un'ampia gamma di dati. I dati accessibili si traducono in un avanzamento del progetto più rapido, un costo del progetto inferiore e una replica più semplice2. Tuttavia, i dati sono spesso difficili da trovare, mescolati in repository diversi, oltre che frammentati. Ciò si traduce in una mancanza di efficienza per la ricerca e la gestione dell'energia. Per rispondere a questa sfida, EnerMaps coordinerà e arricchirà i database energetici esistenti per condividere e riutilizzare i dati energetici in modo più FAIR3ly e come tali in modo più efficiente. Un programma di formazione e networking relativo ai dati energetici lavorerà insieme allo sviluppo di EnerMaps per consentire sia agli utenti principali che agli utenti finali (sezione 2.2.2) di (ri)utilizzare e sviluppare i dati energetici. Per i ricercatori, EnerMaps fornirà strumenti per comunicare e diffondere i dati in modo efficiente, sulla base di grandi archivi scientifici esistenti. Per l'industria delle tecnologie rinnovabili, i pianificatori energetici, i servizi energetici, i gestori dell'energia, i consulenti energetici e i funzionari della pubblica amministrazione specializzati nel settore energetico, nonché gli esperti di innovazione sociale e i fornitori di dati, EnerMaps fungerà da database di qualità controllata di dati energetici cruciali e la possibilità di accedere rapidamente a nuovi insiemi di dati innovativi, nonché ad approfondimenti correlati per contribuire a un processo decisionale informato. Per gli esperti di innovazione sociale, sarà uno strumento per supportare il cambiamento sociale verso la società civile nel campo energetico fornendo dati energetici quantitativi e approfondimenti senza la necessità di conoscenze specialistiche. Per i decisori, EnerMaps sarà uno strumento utile per sviluppare politiche efficaci. A tal fine, il progetto a) identificherà set di dati energetici cruciali mediante indagini collaborative (supportate da esperti interni ed esterni del consorzio e rappresentanti del gruppo target), b) confronterà e verificherà la qualità di questi set di dati, c) arricchirà, visualizzerà, e portare nuovi strumenti di analisi a questi set di dati, d) coordinare diversi database in un unico strumento comune (lo strumento di gestione dei dati EnerMaps) ed e) condurre un programma di sviluppo delle capacità sulla gestione dei dati rivolto direttamente agli utenti principali e indirettamente agli utenti finali. Il progetto EnerMaps collaborerà con iniziative esistenti sulla scienza dei dati attraverso: a) l'ideazione di un dashboard della comunità di ricerca organizzato da OpenAIRE4 - un'iniziativa fortemente legata all'European Open Science Cloud5 (EOSC), b) la partecipazione a conferenze organizzate da EOSC e la registrazione dello strumento come fornitore di servizi EOSC, nonché c) lo sviluppo di partnership con progetti H2020 simili. Durante il progetto e oltre, garantiremo l'utilità di questo progetto, in particolare applicando una metodologia di sviluppo software agile. È un processo incentrato sull'utente che consente alle parti interessate (ad es. i proprietari di prodotti) di definire chiaramente le proprie esigenze per mezzo di storie utente, che sono una descrizione delle funzionalità raccontate dal punto di vista dell'utente.6 In EnerMaps, applicheremo una storia utente continua analisi, la raccolta di feedback durante gli eventi di sviluppo delle capacità e il funzionamento di un gestore dell'innovazione industriale (e-think) e sociale (EURAC). Garantiremo la vita dello strumento di gestione dei dati EnerMaps, oltre la durata del progetto, attraverso l'uso sistematico di codici open source, lo sviluppo di eventi di formazione e divulgazione e l'elaborazione di opzioni commerciali per finanziare la manutenzione dello strumento. Il pieno rispetto dei principi FAIR3, del Regolamento generale sulla protezione dei dati dell'UE (GDPR - Regolamento (UE) 2016/679)7 e dei diritti di proprietà intellettuale (IPR8) sarà integrato nell'intera implementazione del progetto. Il nostro consorzio è composto da esperti sulla gestione dei dati energetici (CREM, EURAC, e-think e TUW), sulla gestione dei dati e dell'intelligenza artificiale (Idiap), sulla gestione dei dati scientifici (OpenAIRE), sulle interazioni tra energia e società (e-think ed EURAC), e sulla diffusione e la comunicazione nel campo della sostenibilità (REV).

Publications
EnerMaps Project: A New Open Energy Data Tool to Accelerate the Energy Transition
Rager J, von Gunten D, Wilczynski, Pezzutto S, Balest J, Fallahnejad M, Contant C (2021)
Articolo su rivista
EUROHEAT & POWER

Ulteriori informazioni: https://emagazine.ehp-magazine.com/de/profiles/ae22e601d266/ ...

https://hdl.handle.net/ http://hdl.handle.net/10863/16889

Enabling more Open Science in the energy sector
Rager J, Wilczynski E, Bardi A, Conforto G, Peronato G, Pezzutto S (2021)
Internet

Ulteriori informazioni: https://revolve.media/enabling-more-open-science-in-the-ener ...

Partner
Technical University of Vienna
e-think - Energy Research
Idiap Research Institute
Centre de recherche énergétiques et municipales CREM
OpenAIRE
REVOLVE WATER

Contact

Simon Pezzutto

Project managerT 226 550 1740 93+ude.carue@ottuzzep.nomis

Daniele Vettorato

Vice project managerT 146 550 1740 93+ude.carue@otarottev.eleinad

Cristiana Losso

Project assistantT 806 550 1740 93+ude.carue@ossol.anaitsirc

Projects

1 - 10
Project

4RinEU

EU H2020 4RinEU - Concetti tecnologici e modelli di business robusti e affidabili per innescare il ...

Duration: September 2016 - November 2021Funding:
Competitive Industries (Horizon 2020 /EU funding /Project)

view all

Institute's Projects

Istituto
Eurac Research logo

Eurac Research è un centro di ricerca privato con sede a Bolzano, Alto Adige. I nostri ricercatori provengono da una vasta gamma di discipline scientifiche e da tutte le parti del globo. Insieme si dedicano a quella che è la loro professione e vocazione – plasmare il futuro.

Cosa facciamo

La nostra ricerca affronta le maggiori sfide che ci attendono in futuro: le persone hanno bisogno di salute, energia, sistemi politici e sociali ben funzionanti e un ambiente intatto. Queste sono domande complesse e stiamo cercando le risposte nell'interazione tra molte discipline diverse. In tal modo, il nostro lavoro di ricerca abbraccia tre temi principali: le regioni adatte a vivere, la diversità come elemento di miglioramento della vita, una società sana.

Great Place To Work
ISO 9001 / 2015ISO 9001:2015
05771/0
ISO 27001ISO 27001:2013
00026/0
ORCID Member

Nel rispetto del regolamento (UE) 2016/679, ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "OK" acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso usa il tasto "maggiori informazioni".

Privacy Policy