LIFE4HeatRecovery

EU LIFE - LIFE4HeatRecovery - Calore di scarto a bassa temperatura nelle reti di teleriscaldamento e di raffreddamento come fonte pulita di energia termica

  • Deutsch
  • English
  • Italiano
LIFE4HeatRecovery
  • Project duration: June 2018 - June 2023
  • Project status:
    Approval by the Scientific Committee
  • Funding:
    2014 - 2020 (Life+ /EU funding /Project)
  • Total project budget: 5.428.665,08 €

EU LIFE - LIFE4HeatRecovery - Calore di scarto a bassa temperatura nelle reti di teleriscaldamento e di raffreddamento come fonte pulita di energia termica


LIFE4HeatRecovery dimostrerà una nuova generazione di reti di teleriscaldamento altamente efficienti, che saranno in grado di

- recuperare fonti di calore di scarto a livello urbano disponibili a bassa temperatura, cioè inferiore a 40 ° C,

- in reti di teleriscaldamento funzionanti a temperature convenzionali (3a generazione funzionanti a temperature comprese tra 70 e 90 ° C) o a bassa temperatura (5a generazione a 10-25 ° C),

- mediante pompe di calore reversibili utilizzate sia per il recupero del calore che per la copertura dei carichi dell’utilizzatore finale.

In particolare, le reti LIFE4HeatRecovery perseguiranno i seguenti obiettivi:

OBIETTIVO 1. DIMOSTRARE OPPORTUNITÀ ED EFFICACIA DEL RECUPERO DI CALORE di SCARTO DA PIÙ FONTI URBANE

Le reti di teleriscaldamento di nuova generazione gestite a temperature molto basse possono recuperare direttamente il calore smaltito a circa 30-40 ° C, ad esempio dai condizionatori, o dalla refrigerazione dei supermercati e dai processi industriali, utilizzando il calore in eccesso per coprire il fabbisogno di riscaldamento negli edifici limitrofi.

Tuttavia, esiste un gran numero di reti di terza generazione, che normalmente possono recuperare energia termica solo da processi industriali ad alta temperatura. In questi casi, sono necessarie pompe di calore ad alta temperatura per aumentare la temperatura del calore ai livelli della rete.

OBIETTIVO 2. DIMOSTRARE STRATEGIE DI GESTIONE PER RETI DI TELERISCALDAMENTO adatte a

- dare priorità alla raccolta delle fonti energetiche di scarto rispetto all'utilizzo dei combustibili fossili

- interagire con la rete elettrica per negoziare i migliori prezzi dell’energia utilizzata per il funzionamento delle pompe di calore

OBIETTIVO 3. DIMOSTRARE SCHEMI DI TRADING che consentono di gestire l'energia termica resa disponibile e/o acquisita da innumerevoli clienti.

OBIETTIVO 4. SVILUPPARE SCHEMI FINANZIARI CHE PERMETTANO DI MOBILITARE GRANDI INVESTIMENTI PUBBLICI E PRIVATI


Le attività di LIFE4HeatRecovery saranno inoltre incentrate sullo sviluppo di meccanismi di finanziamento innovativi basati sulla collaborazione pubblico-privato, con l’obiettivo di contribuire alla diffusione su larga scala delle soluzioni studiate e dimostrate in 4 reti di teleriscaldamento reale.

Publications
Modelling of an Existing Neutral Temperature District Heating Network: Detailed and Approximate Approaches
Calixto S, Cozzini M, Manzolini G (2021)
Articolo su rivista
Energies

Ulteriori informazioni: https://www.mdpi.com/1996-1073/14/2/379

https://doi.org/10.3390/en14020379

http://hdl.handle.net/10863/15955

Performance measurement and detailed modelling of an existing neutral-temperature DH network based on decentralized HPs
Cozzini M, Köseoğlu C (2021)
Presentazione

Conferenza: 7th International Conference Smart Energy Systems 2021 | | 21.9.2021 - 22.9.2021

Reti di teleriscaldamento e teleraffrescamento basate su pompe di calore decentralizzate e recupero di calore a bassa temperatura
Cozzini M, Calixto S, Buffa S, Fedrizzi R (2020)
Articolo su rivista
Aicarr Journal
Life4HeatRecovery: Putting waste heat to work
Editorial office of Projects (2019)
Internet

Ulteriori informazioni: https://cordis.europa.eu/article/id/125297-putting-waste-hea ...

http://hdl.handle.net/10863/13930

Teleriscaldamento e teleraffrescamento a bassa temperatura
Autori vari, Institute for Renewable Energy (2018)
Articolo su rivista
Servizi a Rete

http://hdl.handle.net/10863/9124

District Heating and Cooling Networks Based on Decentralized Heat Pumps: Energy Efficiency and Reversibility at Affordable Costs
Cozzini M, D'Antoni M, Buffa S, Fedrizzi R, Bava F (2018)
Articolo su rivista
HPT Magazine

Ulteriori informazioni: https://heatpumpingtechnologies.org/publications/district-he ...

http://hdl.handle.net/10863/7338

Partner
Enisyst GmbH
Mijnwater BV
KWA Contracting
COGEME SPA
Alperia Spa
Søren Jensen Rådgivende Ingeniørfirma A/S
Spinergy Srl
Heatflow ApS
Aalborg Universitet
Enisyst GmbH
Aalborg Forsyning

Contact

Marco Cozzini

Project managerT 576 550 1740 93+ude.carue@inizzoc.ocram

Roberto Fedrizzi

Vice project managerT 016 550 1740 93+ude.carue@izzirdef.otrebor

Carla Vedovelli

Project assistantT 816 550 1740 93+ude.carue@illevodev.alrac

Projects

1 - 10
Project

4RinEU

EU H2020 4RinEU - Concetti tecnologici e modelli di business robusti e affidabili per innescare il ...

Duration: September 2016 - October 2021Funding:
Competitive Industries (Horizon 2020 /EU funding /Project)

view all

Institute's Projects

Istituto
Eurac Research logo

Eurac Research è un centro di ricerca privato con sede a Bolzano, Alto Adige. I nostri ricercatori provengono da una vasta gamma di discipline scientifiche e da tutte le parti del globo. Insieme si dedicano a quella che è la loro professione e vocazione – plasmare il futuro.

Cosa facciamo

La nostra ricerca affronta le maggiori sfide che ci attendono in futuro: le persone hanno bisogno di salute, energia, sistemi politici e sociali ben funzionanti e un ambiente intatto. Queste sono domande complesse e stiamo cercando le risposte nell'interazione tra molte discipline diverse. In tal modo, il nostro lavoro di ricerca abbraccia tre temi principali: le regioni adatte a vivere, la diversità come elemento di miglioramento della vita, una società sana.

Great Place To Work
ISO 9001 / 2015ISO 9001:2015
05771/0
ISO 27001ISO 27001:2013
00026/0
ORCID Member

Nel rispetto del regolamento (UE) 2016/679, ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "OK" acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso usa il tasto "maggiori informazioni".

Privacy Policy