08 February 24

Danni interni nelle mele

puntiamo a una nuova tecnologia di rilevamento precoce

  • English

I danni interni alla frutta a causa di batteri, funghi o insetti, rappresentano una problematica importante per l’intera catena di approvvigionamento dell’industria della mela. Mentre i frutti che mostrano i sintomi esterni di una malattia possono essere facilmente eliminati, il riconoscimento dei difetti interni rappresenta ancora una sfida. Durante la conservazione delle mele, le perdite post-raccolta possono arrecare gravi danni economici al settore, per questo è necessario eliminare i frutti danneggiati dalla filiera commerciale. Oggi esistono solo pochi metodi per determinare i difetti interni di qualità. Per prevenirli e per poter adottare misure adeguate al momento del raccolto, in fase di post-raccolta o durante la conservazione, le cause devono essere riconosciute con precisione e in una fase precoce. Nel progetto HIPPA lavoreremo con unibz, Centro di Sperimentazione Laimburg e MiCROTEC - con il marchio del settore ortofrutticolo BIOMETiC - a una tecnologia affidabile e veloce, in grado di catturare immagini della qualità interna dei frutti e di analizzarle in tempo reale.

Del team che lavorerà a questa tecnologia avanzata e non distruttiva fanno parte esperti ed esperte provenienti da diverse discipline scientifiche: fisiologia e tecnologia post-raccolta, fitopatologia, raccolta di dati sensoriali, elaborazione di immagini e visione artificiale, intelligenza artificiale e sistemi di supporto decisionali. Una tecnologia molto promettente su cui il consorzio di ricerca intende concentrarsi è l’imaging iperspettrale a infrarossi. Essa consente di raccogliere dati - che altrimenti non sarebbero riconoscibili - utilizzando sistemi di sensori in grado di registrare segnali elettromagnetici di molte lunghezze d’onda vicine tra di loro.

Nell'ambito di questo ambizioso progetto, il nostro Center si occuperà di dare un supporto alla raccolta dati e la loro analisi preliminare grazie all'uso delle tecnologie iperspettrali. I risultati delle nostre analisi serviranno ad identificare le frequenze utili alla realizzazione di un sensore che sviluperrerà la MiCROTEC.

Il progetto HIPPA è finanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale della Provincia autonoma di Bolzano.

Project

BUGs

Building digital competencies for detecting and monitoring diseases in moUntain aGriculture fields

Duration: - Funding: Societal Challenge (Horizon 2020 ...

Other News & Events

1 - 10
Center