12 giorni prima

rispetto al 1975 (media lineare)

Fioritura del melo

EffettiEffetti

L'indicatore mostra il giorno dell’anno in cui la varietà di melo Golden Delicious è in piena fioritura. Illustra come la vegetazione reagisce all’aumento delle temperature e come la fenologia, cioè i fenomeni di crescita e sviluppo delle piante che si ripetono ogni anno, viene sempre più anticipata. I fiori di melo sono particolarmente sensibili alle gelate tardive.

  • Deutsch
  • Italiano

Contesto

Il momento della fioritura dipende fortemente dalle temperature medie di fine inverno e primavera ed è anche influenzato dalle temperature notturne. Anche se le gelate tardive stanno diventando più rare a causa del riscaldamento climatico, non si possono escludere e quindi una fioritura precoce del melo significa un maggior rischio di danni da gelo.

Osservazioni

Il grafico mostra il giorno dell’anno in cui si registra la piena fioritura del melo varietà Golden Delicious dal 1975 al 2021. Nonostante un’alta variabilità nei singoli anni si distingue in modo chiaro un anticipo costante negli ultimi 46 anni. Nel 2022 la fioritura è stata registrata il 15 aprile. In media lineare. Il fiore del melo inizia circa 12 giorni prima rispetto al 1975.

Metodologia

Il grafico si basa sulle indagini fenologiche del Centro di sperimentazione Laimburg sulla varietà Golden Delicious; questi rilievi sono stati adattati per il melo dalla scala BBCH (stadi fenologici di Fleckinger). L’abbreviazione BBCH sta per Biologische Bundesanstalt für Land- und Forstwirtschaft, Bundessortenamt und CHemische Industrie (Centro federale di ricerca biologica per l’agricoltura e la selvicoltura, Ufficio federale delle varietà e dell’industria chimica). Questa scala fornisce informazioni sullo stadio di sviluppo morfologico di una pianta. I rilievi vengono effettuati a Laimburg (220 metri di quota) su un suolo di “terriccio sabbioso” con il 2.1 – 2.7 % di materia organica e un valore di pH di 7.1 – 7.4. La coltivazione segue le linee guida dell’agricoltura integrata.

Settori interessati

  • Agricoltura

  • Biodiversità

Indicatori correlati

+ 2.0 °C

dal 1980 in media in Alto Adige (Theil-Sen)

Temperatura media annuale

Contatto

Eurac Research: Georg Niedrist, Istituto per l'ambiente alpino

Dati forniti da: Centro di sperimentazione Laimburg, Walter Guerra