Effetti

  • Deutsch
  • Italiano

Le variazioni di temperatura e di precipitazioni influenzano la natura e la nostra società. Queste variazioni non si osservano solo nelle crescenti temperature dei laghi, ma influenzano anche il deflusso dei corsi d’acqua causando eventi estremi, come alluvioni e scarsità di acqua, dovuti ad esempio a precipitazioni intense o ondate di calore. In Alto Adige la copertura nevosa è in regressione, i ghiacciai si sciolgono e il permafrost (terreno permanentemente ghiacciato) si sta scongelando, causando l’instabilità dei pendii montani e un aumento di frane e smottamenti. Inoltre, esperte ed esperti concordano sul fatto che aumenteranno gli eventi estremi, come le precipitazioni intense, e si verificheranno più frequentemente allagamenti di strade e insediamenti. Questi eventi spesso richiedono l’intervento di vigili del fuoco e protezione civile e determinano le misure da adottare in ambito forestale. Negli ultimi vent’anni, a causa dei cambiamenti climatici  animali e piante hanno spostato i loro habitat a quote sempre più elevate in cerca di temperature più fresche. Alle quote più basse si stanno diffondendo nuove specie. Inoltre, si può osservare un anticipo nell’inizio della stagione pollinica delle  piante a fioritura precoce e anche nella frutticoltura si registra una fioritura più precoce.

In Alto Adige, la natura e la società devono già convivere con una ricorrente siccità, poiché con l’aumento delle temperature per evaporazione viene persa una maggiore quantità di acqua, sia dalle piante che dal suolo (evapotraspirazione).

1 - 9

Siccità moderata

nell'estate del 2022 secondo SPEI-6

Siccità

83 %

Degli alberi da abbattere nel 2022 hanno subito danni da maltempo

Legname danneggiato da pericoli naturali

ca. 7 giorni

in media, la betulla fiorisce a Brunico prima rispetto al 1995

Inizio della stagione pollinica

+ 0.5 °C

Temperatura dell’acqua nel lago di Caldaro dal 2008

Temperatura dell’acqua di lago

6.5 % in meno

copertura nevosa al di sotto dei 1000 metri in Alto Adige dal 2002 

Copertura nevosa e sue variazioni

+ 5.4 % 

 portata invernale ogni 10 anni (in media)

Portata media del fiume Adige

- 790 m

arretramento medio dei ghiacciai studiati a partire dal 1990

Variazione di lunghezza dei ghiacciai

12 giorni prima

rispetto al 1975 (media lineare)

Fioritura del melo

1328 interventi dei vigili del fuoco


a causa di eventi meteorologici nel 2022

Interventi dei vigili del fuoco dovuti a eventi meteorologici