Institutes & Centers

​I​stituto di linguistica applicata - News & Events - Artikel 19 und der Sprachunterricht - L’articolo 19 e l’insegnamento delle lingue

07 marzo 22

Artikel 19 und der Sprachunterricht - L’articolo 19 e l’insegnamento delle lingue

  • Deutsch
  • Italiano

Zoom, 09.03.22, ore 17:00

50 anni dello Statuto di Autonomia – 50 anni dell’Articolo 19. Non c'è quasi nessun altro articolo che sia stato discusso e dibattuto tanto quanto questo. Esso regola l'insegnamento delle lingue nelle scuole altoatesine e assicura che l'insegnamento sia garantito "nella lingua materna italiana o tedesca degli alunni" e che sia "obbligatorio l'insegnamento della seconda lingua". L’articolo 19 regola altresì l'uso del ladino nelle località ove esso è parlato. In 50 anni molte cose sono cambiate, sia nella composizione linguistico-culturale del corpo studentesco sia nelle condizioni politiche e sociali. Ciò che non è cambiato è il dibattito controverso sulle competenze di seconda lingua e sul loro insegnamento a scuola. In questo webinar ci chiederemo se e fino a che punto il sistema scolastico vigente è all’avanguardia per quanto riguarda l'insegnamento delle lingue e fino a che punto esso ha reagito o dovrebbe reagire al cambiamento delle condizioni politico-sociali e delle necessità in ambito linguistico. Il webinar si svolgerà in tedesco e italiano.

Intervengono:

Irene Cennamo, Institut für Erziehungswissenschaft und Bildungsforschung – Università di Klagenfurt

Laura Cocciardi, Liceo Pascoli

Gertrud Verdorfer, Ripartizione pedagogica – Direzione Istruzione e Formazione tedesca

Modera:

Andrea Abel, Istituto di linguistica applicata, Eurac Research

È possibile registrarsi al seguente link: https://scientificnet.zoom.us/webinar/register/WN_STEp8_WYT0W2NhGi9iyQhg

Ulteriori informazioni su: https://www.eurac.edu/it/autonomy50/event/serie-di-webinar

Il webinar sull'articolo 19 e l'insegnamento delle lingue è ora disponibile online!

Other News & Events

1 - 10
Institute
Eurac Research logo

Eurac Research è un centro di ricerca privato con sede a Bolzano, Alto Adige. I nostri ricercatori provengono da una vasta gamma di discipline scientifiche e da tutte le parti del globo. Insieme si dedicano a quella che è la loro professione e vocazione – plasmare il futuro.

Cosa facciamo

La nostra ricerca affronta le maggiori sfide che ci attendono in futuro: le persone hanno bisogno di salute, energia, sistemi politici e sociali ben funzionanti e un ambiente intatto. Queste sono domande complesse e stiamo cercando le risposte nell'interazione tra molte discipline diverse. In tal modo, il nostro lavoro di ricerca abbraccia tre temi principali: le regioni adatte a vivere, la diversità come elemento di miglioramento della vita, una società sana.

Great Place To Work
ISO 9001 / 2015ISO 9001:2015
05771/0
ISO 27001ISO 27001:2013
00026/0
ORCID Member

Except where otherwise noted, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.

Nel rispetto del regolamento (UE) 2016/679, ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "OK" acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso usa il tasto "Privacy Policy".

Privacy Policy