AlpResRiskGov

Governance del rischio in caso di sovraccarico e rischio residuale: Status Quo e possibili miglioramenti nella regione EUSALP

  • Deutsch
  • English
  • Italiano
  • Project duration: March 2017 - March 2018
  • Project status:
    Terminato
  • Funding:
    Public institutions (Other projects /Project)

L'obiettivo generale dello studio è un’indagine sullo status quo della governance del rischio in merito ai casi di sovraccarico e rischio residuale nelle Alpi. Il lavoro viene svolto nell'ambito del progetto “AlpGov” (Implementing Alpine Governance Mechanism of the European Strategy for the Alpine Region).

I risultati di questo studio contribuiranno ad un'analisi complessiva relativa alla gestione dei rischi nel campo dei pericoli naturali gravitazionali. I risultati saranno di supporto per ulteriori lavori all'interno di EUSALP, in particolare del gruppo di azione 8 e sosterranno la formulazione di raccomandazioni per un miglioramento della situazione attuale in materia di governance del rischio nelle Alpi.

L'obiettivo concreto di questo studio, è quello di raccogliere e presentare lo status quo della gestione dei rischi per quanto riguarda gli eventi di sovraccarico e di rischio residuale in relazione ai pericoli naturali quali inondazioni, inondazioni torrenziali, valanghe, caduta massi e frane nell'area EUSALP. Inoltre, intende raccogliere esempi di buone pratiche sviluppate per affrontare e gestire questi particolari rischi. Infine, sulla base dei risultati delle varie fasi di lavoro, lo studio formulerà raccomandazioni per possibili attività future volte al miglioramento della gestione dei rischi residuali e casi di sovraccarico. I gruppi di riferimento sono da un lato esperti nel settore della gestione dei rischi. D'altro canto, lo studio prevede il coinvolgimento sia dei responsabili delle decisioni a diversi livelli governativi, sia del grande pubblico. Gli obiettivi generali possono essere sintetizzati:

  • fornire un compendio delle diverse definizioni esistenti relative ai casi di rischio residuale/ sovraccarico nell'area EUSALP,
  • la presentazione dello status quo della governance dei rischi relativi ai casi di rischio residuale e di sovraccarico nell'area EUSALP, tenendo conto degli aspetti giuridici, tecnici e politici,
  • presentare la varietà di approcci alla gestione del rischio nell'area di EUSALP, con particolare attenzione alle fasi del ciclo di gestione, alla comunicazione e alla considerazione dei cambiamenti climatici,
  • analizzare gli effetti di tali approcci sulla pianificazione regionale, la pianificazione dell'uso del suolo, i concetti di protezione, il controllo delle catastrofi, il turismo e il trasporto,
  • creare una raccolta di esempi di "buone pratiche" che si occupano di eventi di sovraccarico riguardanti i pericoli naturali di cui sopra,
  • elaborare raccomandazioni condivise per migliorare lo status quo.

https://www.alpine-region.eu/results/beyond-expected-dealing-cases-overload-and-residual-risk-natural-hazards-alpine-region

Publications
Beyond the Expected: Dealing with Cases of Overload and the Residual Risk of Natural Hazards in the Alpine Region
Schneiderbauer S, Hartmann S, Dalla Torre C (2018)
Presentazione

Conferenza: EUSALP Actin Group 8 Meeting | Piran | 11.4.2018 - 13.4.2018

http://hdl.handle.net/10863/9110

Team del progetto
1 - 7

Andrea Sankowsky

Team Member

Sönke Hartmann

Team Member

Projects

1 - 6
Project

NEXOGENESIS

Facilitare la prossima generazione di policy efficaci e intelligenti relative all'acqua utilizzando ...

Duration: August 2021 - January 2022Funding:
Societal Challenge (Horizon 2020 /EU funding /Project)

view all

Institute's Projects

Istituto
Eurac Research logo

Eurac Research è un centro di ricerca privato con sede a Bolzano, Alto Adige. I nostri ricercatori provengono da una vasta gamma di discipline scientifiche e da tutte le parti del globo. Insieme si dedicano a quella che è la loro professione e vocazione – plasmare il futuro.

Cosa facciamo

La nostra ricerca affronta le maggiori sfide che ci attendono in futuro: le persone hanno bisogno di salute, energia, sistemi politici e sociali ben funzionanti e un ambiente intatto. Queste sono domande complesse e stiamo cercando le risposte nell'interazione tra molte discipline diverse. In tal modo, il nostro lavoro di ricerca abbraccia tre temi principali: le regioni adatte a vivere, la diversità come elemento di miglioramento della vita, una società sana.

Great Place To Work
ISO 9001 / 2015ISO 9001:2015
05771/0
ISO 27001ISO 27001:2013
00026/0
ORCID Member

Nel rispetto del regolamento (UE) 2016/679, ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "OK" acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso usa il tasto "maggiori informazioni".

Privacy Policy