Press

Domanda alla politica sociale: quale futuro per il sistema sociale in Alto Adige?

24 agosto 23

Domanda alla politica sociale: quale futuro per il sistema sociale in Alto Adige?

Eurac Research: il 28 agosto saranno presentati e discussi i risultati dei questionari condotti tra diversi gruppi di interesse

domanda-alla-politica-sociale-quale-futuro-per-il-sistema-sociale-in-alto-adige.zip

La carenza di personale qualificato, la cooperazione e la messa in rete di organizzazioni e servizi, il rafforzamento del volontariato e opzioni abitative personalizzate per ogni individuo: sono queste le questioni più urgenti evidenziate da uno studio condotto da Eurac Research. Lo studio ha analizzato in modo approfondito le principali preoccupazioni di tutti i gruppi di interesse attraverso cinque indagini non rappresentative condotte nell’ambito delle attività preparatorie del nuovo Piano sociale provinciale. In tutto sono stati analizzati circa 700 questionari. Il 28 agosto alle ore 11, verranno discusse in Eurac Research con esperti ed esperte del settore i risultati di recenti ricerche svolte dall’Istituto per il public management sul tema delle politiche sociali.

Lo studio si intitola “Prospettive per le politiche sociali in Alto Adige - Il contributo della pratica” e mostra in quali aree la popolazione altoatesina riscontri le principali criticità nel settore sociale. Sulla base dello studio e del Piano sociale provinciale 2030 recentemente presentato, e alla cui base scientifica ha contribuito anche Eurac Research, si discuterà di quale potrebbe essere il futuro del sistema sociale in Alto Adige. Interverranno Rudi Anschober, ex ministro federale austriaco per gli affari sociali e l’assistenza, Renzo Caramaschi, sindaco di Bolzano, Waltraud Deeg, assessora provinciale alle politiche sociali, e Ronja Ebeling, giornalista, autrice e produttrice di podcast. Contribuiranno con prospettive ed esperienze dalla pratica, Martina Ladurner, presidente dell’associazione residenze per anziani, Wolfgang Obwexer, presidente della federazione per il sociale e la sanità, Dieter Pinggera, sindaco e presidente comprensoriale val Venosta, e Robert Zampieri, direttore generale della Federazione Cooperative Raiffeisen.

L’evento si terrà in tedesco e in italiano. È prevista la traduzione simultanea. La partecipazione è gratuita; è richiesta la registrazione all’indirizzo: https://forms.office.com/e/YQiQFR3767

Download

domanda-alla-politica-sociale-quale-futuro-per-il-sistema-sociale-in-alto-adige.zip

Diritti di utilizzo delle immagini

Il materiale fotografico è a disposizione della stampa per servizi sul nostro centro di ricerca a condizione che la fonte sia chiaramente indicata e che le immagini siano pubblicate con riferimento al contenuto del comunicato stampa. Le immagini possono essere utilizzate solo per scopi non commerciali e non possono essere rivendute o trasmesse a terzi.

tags

Contatti

Communication

T +39 0471 055 036 daniela.mezzena@eurac.edu

Eurac Research

Drususallee 1/Viale Druso 1
39100 Bozen/Bolzano