20 November 23

AgriAlp 2023

Eurac Research partecipa per la prima volta ad AgriAlp, fiera di riferimento per gli agricoltori dell'arco alpino

  • English

È una delle fiere più popolari dell'Alto Adige e anche una delle più grandi fiere agricole delle Alpi. AgriAlp, dal 23 al 26 novembre 2023, accoglie tutti coloro che amano e vivono l’agricoltura ed é punto d’incontro del settore agricolo per gli addetti ai lavori ed i tanti appassionati che ogni anno vede sempre più visitatori provenienti dalle regioni circostanti dell'Austria, della Svizzera e dell'Italia settentrionale.

Il tema centrale di questa edizione 2023 è l'energia: Come possiamo coltivare mantenendo la natura intatta? Come possiamo adattarci al meglio alle circostanze in continuo cambiamento?

L'Istituto per le energie rinnovabili di Eurac Research sarà quest'anno, per la prima volta, partner della mostra speciale Energy Greenhouse, area espositiva dove sarà possibile trovare un concentrato di informazioni su: Efficienza energetica e agrivoltaico. Non si tratta di un'area di vendita né di uno stand, ma di un'esposizione che ha lo scopo di sensibilizzare il pubblico sul tema e di informare i visitatori sulle varie soluzioni presenti sul mercato.

Tra i prodotti esposti anche il bio-intonaco "Calcedicampo", prodotto dalla ditta Calchèra San Giorgio, costituito da un composto di materie riciclate provenienti dalla filiera agroalimentare e del laterizio, quali calce pura naturale e sabbia da gusci d'uova, ceneri amorfe di lolla di riso e cocciopesto. L'intonaco, vincitore del Klimahouse Prize 2023, è caratterizzato da un’elevata traspirabilità al vapore e può contribuire alla regolazione dei livelli di umidità negli edifici grazie alla sua igroscopicità. La sua caratterizzazione igrotermica è stata effettuata da Eurac Research presso l'Hygrothermal testing lab.

Oltre al bio-intonaco saranno esposti anche alcuni campioni di fotovoltaico integrato, in vari materiali e colori, gentilmente concessi da nostre aziede-partner. Grazie alle loro caratteristiche estetiche e tecniche, questi nuovi prodotti BIPV assicurano il superamento dei vincoli paesaggistici e dei limiti alla progettazione fotovoltaica e sono un'ottima dimostrazione di come il fotovoltaico possa integrarsi armonicamente non solo in architettura, ma anche in agricoltura.

Other News & Events

1 - 10
Institute