ALPBIONET2030

Gestione integrata della fauna selvatica e degli habitat per la prossima generazione

  • Deutsch
  • English
  • Italiano
  • Project duration: October 2016 - December 2019
  • Project status: finished
  • Funding:
    Alpine Space 2014-2020 (EUTC /EU funding /Project)
  • Total project budget: 2.880.294,85 €

L'obiettivo principale del progetto \303\250 di consolidare e rafforzare la cooperazione transfrontaliera nell\342\200\231ambito della connettivit\303\240 ecologica (EC- ecological connectivity) e realizzare un concetto integrativo per la tutela della biodiversit\303\240 e del ecosistema nelle Alpi a vari livelli territoriali. Un sistema coerente e complementare di tutela della biodiversit\303\240 riguardante tutto l\342\200\231arco alpino sar\303\240 stabilito, che si baser\303\240 sulle conoscenze acquisite e dei risultati delle attivit\303\240 precedenti.Nelle zone tra le aree protette, Eurac Research, assieme agli altri partner del progetto, implementer\303\240 specifiche attivit\303\240 di mediazione per risolvere i conflitti locali tra uomo e fauna selvatica, con l\342\200\231obiettivo di implementare misure di connettivit\303\240 ecologica che incorporano strategie di gestione della fauna selvatica a livello regionale. Il progetto introdurr\303\240 il concetto di Strategic Alpine Connectivity Areas (SACA - Aree Alpine Strategiche per la Connettivit\303\240 Ecologica) in tutta l\342\200\231area alpina. \302\240Queste aree serviranno a diffondere le necessit\303\240 spaziali della connettivit\303\240 ecologica ad un pubblico pi\303\271 largo e attori regionali. Il progetto ha un\342\200\231interfaccia diretta con EUSALP, grazie allo scambio continuo con i gruppi di azione rilevanti (AG, in particolare 7 e 6). Questo aiuta lo scambio trasversale con la Convenzione delle Alpi e il perimetro EUSALP e con i rispettivi interlocutori chiave, al fine di eliminare i principali ostacoli alla connettivit\303\240 ecologica nelle Alpi.I beneficiari del progetto sono molteplici: la societ\303\240 civile, politici e decisori locali, regionali e dell'UE, stakeholder, pianificatori spaziali, la green economy. Per definizione, una strategia di biodiversit\303\240 al livello Alpino richiede un approccio transfrontaliero.

Publications
[Doppione] ALPBIONET2030: Integrative Alpine wildlife and habitat management for the next generation: Spatial analysis and perspectives of (ecological) connectivity in the wider Alpine areas
Plassmann G, Kohle Y, Badura M, Lüthi R, Kahlen J, Favilli F, De Bortoli I, Nitsch C, Jurgeit F, Klar C, Guitteny M, Santi S, Lüthi R, Costes G (2019)
Contributo in un libro
ALPBIONET2030: Integrative Alpine wildlife and habitat management for the next generation; Spatial analysis and perspectives of (ecological) connectivity in the wider Alpine areas

Ulteriori informazioni: https://www.alpine-space.eu/projects/alpbionet2030/en/projec ...

https://doi.org/979-10-94590-45-4

Limits and conflicts as opportunities in the framework of ALPBIONET2030 project
Maino F, Favilli F, De Bortoli I, Omizzolo A, Schwingshackl F (2019)
Presentazione

Conference: International Mountain Conference | Innsbruck | 8.9.2019 - 12.9.2019

https://hdl.handle.net/10863/12798

Conflict Prevention and Management Toolkit for The Ecological Connectivity in The Alps
De Bortoli I, Favilli F, Maino F (2019)
Articolo su rivista
International Journal of Environmental Research and Technology

Ulteriori informazioni: http://www.antjournals.org/index.php/ijerat/article/view/373 ...

https://hdl.handle.net/10863/12041

Limits and conflicts as opportunities in the framework of ALPBIONET2030 project
Maino F, Favilli F, De Bortoli I, Omizzolo A, Schwingshackl F (2019)
Presentazione

Conference: International Mountain Conference | Innsbruck | 8.9.2019 - 12.9.2019

https://hdl.handle.net/10863/12198

Public Dossier: Il Lupo in Alto Adige
Favilli, F (2017)
Other contribution
Project Team
1 - 6

Projects

1 - 3
Project

PuKuVi

Biodiversità delle specie coltivate in Val Pusteria

Duration: December 2020 - May 2022Funding: Italy-Austria 2014-2020 (EUTC / EU ...

view all

Institute's Projects

Institute
Eurac Research logo

Eurac Research è un centro di ricerca privato con sede a Bolzano, Alto Adige. I nostri ricercatori provengono da una vasta gamma di discipline scientifiche e da tutte le parti del globo. Insieme si dedicano a quella che è la loro professione e vocazione – plasmare il futuro.

Cosa facciamo

La nostra ricerca affronta le maggiori sfide che ci attendono in futuro: le persone hanno bisogno di salute, energia, sistemi politici e sociali ben funzionanti e un ambiente intatto. Queste sono domande complesse e stiamo cercando le risposte nell'interazione tra molte discipline diverse. In tal modo, il nostro lavoro di ricerca abbraccia tre temi principali: le regioni adatte a vivere, la diversità come elemento di miglioramento della vita, una società sana.

Great Place To Work
ISO 9001 / 2015ISO 9001:2015
05771/0
ISO 27001ISO 27001:2013
00026/0
ORCID Member

Except where otherwise noted, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.

Nel rispetto del regolamento (UE) 2016/679, ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "OK" acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso usa il tasto "Privacy Policy".

Privacy Policy