Chilometri percorsi con il trasporto pubblico e privato

Il calcolo dei chilometri percorsi con i mezzi di trasporto pubblici e privati all'interno dei confini regionali del Trentino-Alto Adige fornisce un'importante panoramica dei comportamenti di mobilità. Il quadro illustra quanto sia esteso l'uso di mezzi di trasporto motorizzati rispetto all'uso di alternative più ecologiche come il trasporto pubblico. Iniziative mirate per promuovere il trasporto pubblico possono creare incentivi per spostamenti consapevoli dal punto di vista ambientale. L'obiettivo è quello di ridurre il numero di chilometri percorsi con mezzi di trasporto individuali e di aumentare l'uso del trasporto pubblico per ridurre le emissioni di gas serra.

  • Deutsch
  • Italiano

Milioni di chilometri percorsi nel trasporto privato e pubblico locale

all'interno della regione Trentino-Alto Adige

MONITORAGGIO DEL PIANO CLIMA ALTO ADIGEby

Nel 2018-2022 la distanza maggiore è stata percorsa in auto, seguita da spostamenti a piedi, in bicicletta e in treno. L'obiettivo per i prossimi anni è quello di sostituire la quota di viaggi in auto con il trasporto pubblico, la bicicletta e gli spostamenti a piedi.

I dati per una panoramica specifica della provincia di Bolzano non erano purtroppo disponibili al momento dell'elaborazione dei dati. Sono elencati solo gli spostamenti che iniziano e terminano all'interno dei confini regionali. I viaggi verso o dalla regione non sono inclusi in questo set di dati. Questo vale anche per il grafico successivo.


Numero di viaggi per mezzo di trasporto

all'interno della regione Trentino-Alto Adige

MONITORAGGIO DEL PIANO CLIMA ALTO ADIGEby

Dalla figura si evince chiaramente che l'automobile è stata di gran lunga la modalità di trasporto più diffusa dal 2018 al 2022, seguita dagli spostamenti a piedi e in bicicletta. La diminuzione degli spostamenti in auto nel 2020 è molto probabilmente dovuta alla pandemia di Covid. L'obiettivo per i prossimi anni è ridurre la quota di spostamenti in auto e sostituirla con il trasporto pubblico, la bicicletta e gli spostamenti a piedi.

Piano Clima 2040 Obiettivi

  • Aumentare del 70% entro il 2030 e del 100% entro il 2037 il numero di chilometri pro capite effettivamente percorsi (non solo percorribili) con i mezzi del trasporto pubblico locale.
  • Ridurre del 40% il traffico motorizzato individuale.
  • Aumentare la quota di ospiti che arrivano in treno al 25% una volta terminata la galleria di base del Brennero e al 35% entro il 2037.
Piano Clima 2040 – Campo d'azione trasporto passeggeri

Indicatori correlati

Science Shots Eurac Research Newsletter

Get your monthly dose of our best science stories and upcoming events.

Choose language