4RinEU

EU H2020 4RinEU - Concetti tecnologici e modelli di business robusti e affidabili per innescare il rinnovamento profondo degli edifici residenziali in EU

  • Deutsch
  • English
  • Italiano
4RinEU
  • Project duration: September 2016 - June 2021
  • Project status:
    Approval by the Scientific Committee
  • Funding:
    Competitive Industries (Horizon 2020 /EU funding /Project)
  • Total project budget: 4.627.953,75 €
  • Website: https://4rineu.eu/

4RinEU definirà una serie di soluzioni tecnologiche solide, convenienti e adattabili per la riqualificazione energetica degli edifici, insieme a metodologie e modelli di business realistici che saranno di supporto ai progettisti e agli stakeholder del settore.

Il progetto ridurrà il rischio di errori sia in fase di progettazione sia in quella di implementazione, organizzando tutte le fasi della riqualificazione a partire dall’audit preliminare fino al termine della vita utile degli elementi e fornirà informazioni sulle prestazioni in relazione all’utilizzo dell’energia, al comfort, all’influenza degli utenti e sull’efficacia dell’investimento iniziale.

La strategia di riqualificazione energetica promossa da 4RinEU è basata su 3 pilastri principali: i) le tecnologie, in grado di ridurre il fabbisogno di energia primaria del 60-70% dopo l’intervento e di ridurre il costo del ciclo di vita dell’edificio  del 15%; ii) le metodologie, per supportare la progettazione e l’implementazione delle tecnologie sostenendo la progettazione partecipata, migliorando il flusso dei dati e la condivisione delle informazioni tra i vari stakeholder e dimezzando i tempi di durata del cantiere; iii) i modelli di business, per aumentare il livello di fiducia di chi investe nella riqualificazione energetica, permettendo di avvicinare il target di rinnovamento annuo del patrimonio edilizio europeo del 3% entro il 2020.

I 10 risultati principali di 4RinEU, sviluppati intorno ai tre pilastri del progetto, permetteranno di raggiungere i seguenti obiettivi:

Tecnologie: ridurre della domanda energetica (1.facciata prefabbricata multifunzionale, 2.strategie di ventilazione a soffitto); migliorare le condizioni operative degli edifici (3.Plug&Play Energy Hub, 4.tool per l’ottimizzazione delle RES da installare), migliorare il funzionamento dell’edificio (5. Sensible data handler) e diminuire gli scarti dei materiali da costruzione (6.strategie di gestione dello smaltimento dei materiali costruttivi)

Metodologie: comprendere in maniera accurate le potenzialità di rinnovamento degli edifici (7.Cost-Optimal Energy Audit), assicurare un processo di progettazione partecipata ed efficace (8.strumento di progettazione “user-oriented” e basato su BIM), ridurre i tempi di costruzione e il rischio di errore in cantiere (9.strumenti per la gestione ottimizzata del processo di riqualificazione)

Business Model: identificare il livello di rischio del processo di rinnovamento e sbloccare investimenti supportati da strumenti finanziati adatti (10.sistema per definire la priorità degli interventi).

Publications
Multi-objective battery sizing optimisation for renewable energy communities with distribution-level constraints: A prosumer-driven perspective
Secchi M, Barchi G, Macii D, Moser D, Petri D (2021)
Articolo su rivista
Applied Energy

Ulteriori informazioni: https://doi.org/10.1016/j.apenergy.2021.117171

https://doi.org/10.1016/j.apenergy.2021.117171

http://hdl.handle.net/10863/17483

The Role of Flexibility in Photovoltaic and Battery Optimal Sizing towards a Decarbonized Residential Sector
Dallapiccola M, Barchi G, Adami J, Moser D (2021)
Articolo su rivista
Energies

Ulteriori informazioni: https://www.mdpi.com/1996-1073/14/8/2326/htm

https://doi.org/10.3390/en14082326

http://hdl.handle.net/10863/17165

Repository of Deep Renovation Packages Based on Industrialized Solutions: Definition and Application
Pernetti R, Pinotti R, Lollini R (2021)
Articolo su rivista
Sustainability

Ulteriori informazioni: https://www.mdpi.com/2071-1050/13/11/6412/htm

https://doi.org/10.3390/su13116412

http://hdl.handle.net/10863/17772

Riqualificare non è solo una questione di energia
Lollini R, Pernetti R (2020)
Articolo su rivista
Condominio: Quotidiano del Sole 24 Ore

Ulteriori informazioni: https://www.quotidianocondominio.ilsole24ore.com/art/risparm ...

L’approccio integrato alla riqualificazione profonda degli edifici: il progetto 4RinEU
Lollini R, Giuliani M, Pernetti R, Noris F, Signore G (2018)
Internet

Ulteriori informazioni: https://www.ingenio-web.it/19003-lapproccio-integrato-alla-r ...

Riqualificazione energetica degli edifici: una facciata multifunzionale in legno da aggiungere a quella esistente
Pinotti R (2018)
Internet

Ulteriori informazioni: https://www.casaeclima.com/ar_34904__Riqualificazione-energe ...

http://hdl.handle.net/10863/9672

Partner
R2M Solution srl
Gumpp & Maier GmbH
Housing Agency of Catalunia
Municipality of Oslo
Thermics Energie S.r.l.
Aiguasol - Advanced Systems for Solar Energy
FOUNDATION WOONZORG NETHERLANDS
INTEGRATED ENVIRONMENTAL SOLUTIONS LIMITED
Trecodome B.V.
TECNOZenith srl
Aderma s.r.l.
Sintef AS

Contact

Roberto Lollini

Project managerT 056 550 1740 93+ude.carue@inillol.otrebor

Riccardo Pinotti

Vice project managerT 966 550 1740 93+ude.carue@ittonip.odraccir

Sara Giona

Project assistantT 617 550 1740 93+ude.carue@anoig.aras

Projects

1 - 10
Project

4RinEU

EU H2020 4RinEU - Concetti tecnologici e modelli di business robusti e affidabili per innescare il ...

Duration: September 2016 - October 2021Funding:
Competitive Industries (Horizon 2020 /EU funding /Project)

view all

Institute's Projects

Istituto
Eurac Research logo

Eurac Research è un centro di ricerca privato con sede a Bolzano, Alto Adige. I nostri ricercatori provengono da una vasta gamma di discipline scientifiche e da tutte le parti del globo. Insieme si dedicano a quella che è la loro professione e vocazione – plasmare il futuro.

Cosa facciamo

La nostra ricerca affronta le maggiori sfide che ci attendono in futuro: le persone hanno bisogno di salute, energia, sistemi politici e sociali ben funzionanti e un ambiente intatto. Queste sono domande complesse e stiamo cercando le risposte nell'interazione tra molte discipline diverse. In tal modo, il nostro lavoro di ricerca abbraccia tre temi principali: le regioni adatte a vivere, la diversità come elemento di miglioramento della vita, una società sana.

Great Place To Work
ISO 9001 / 2015ISO 9001:2015
05771/0
ISO 27001ISO 27001:2013
00026/0
ORCID Member

Nel rispetto del regolamento (UE) 2016/679, ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "OK" acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso usa il tasto "maggiori informazioni".

Privacy Policy