HyLab

Realizzazione e avvio delle attività del nuovo laboratorio "HyLab" per la caratterizzazione igrotermica di materiali e componenti edili

  • Deutsch
  • English
  • Italiano
  • Project duration: December 2017 - July 2021
  • Project status:
    Approval by the Scientific Committee
  • Funding:
    Provincial P.-L.P. 14. Research projects (Province BZ funding /Project)
  • Total project budget: 792.064,00 €

L´obiettivo principale del progetto HyLAB è la creazione di un laboratorio per l´analisi igrotermica di materiali e componenti edili e l´avviamento delle sue attività. L´infrastruttura sarà costituita da tre parti: 1) HyLAB Materials, dedicato alla caratterizzazione in laboratorio di materiali 2) HyLAB Monitoring, dedicato alla verifica delle prestazioni di componenti in sito 3) HyLAB Simulations, dedicato alla calibrazione di modelli numerici e alla valutazione, tramite simulazioni, di soluzioni tecnologiche o progettuali. L´analisi igrotermica in edilizia gioca un ruolo fondamentale nella prevenzione dei danni legati all´umidità, specialmente nel contesto del risanamento energetico di edifici esistenti e storici, un tema destinato a diventare centrale negli anni a venire. HyLAB porterà al NOI Techpark un centro di competenze ad ora mancante in Italia. A livello locale si rivolgerà soprattutto ad aziende e progettisti del settore edile, fornendo dei servizi dedicati. HyLAB sarà inoltre un punto di partenza per la creazione di sinergie con altri istituti ed enti che si occupano di efficienza energetica negli edifici in Alto Adige e porterà conoscenza e innovazione sul territorio. HyLAB ambisce infine ad essere un laboratorio di fama internazionale e a collaborare nel contesto della ricerca con realtà affermate nel settore del risanamento energetico degli edifici esistenti dando quindi visibilità al NOI Techpark e all´Alto Adige.

Publications
Hygrothermal characterization of a fictitious homogenized porous material to describe multiphase heat and moisture transport in massive historic walls
Bottino Leone D, Larcher M, Troi A, Grunewald J (2021)
Articolo su rivista
Construction & Building Materials

Ulteriori informazioni: https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S095006182 ...

https://doi.org/10.1016/j.conbuildmat.2020.121497

http://hdl.handle.net/10863/15576

Hygrothermal analysis of a wall isolated from the inside: the potential of dynamic hygrothermal simulation
Panico S, Larcher M, Troi A, Codreanu I, Baglivo C, Congedo PM (2021)
Contributo in atti di convegno

Conferenza: SBE21 - Sustainable Built Heritage | online | 14.4.2021 - 16.4.2021

Ulteriori informazioni: https://sbe21heritage.eurac.edu/paper-538218/

Experimental measurement of materials’ drying coefficient for internal insulation: new approaches for laboratory testing
Rieser A, Herrera-Avellanosa D,Leonardi E, Larcher M, Pfluger R (2021)
Contributo in atti di convegno

Conferenza: SBE21 - Sustainable Built Heritage | online | 14.4.2021 - 16.4.2021

Ulteriori informazioni: https://sbe21heritage.eurac.edu/paper-936165/

Gli isolanti termici nell’edilizia: Materiali e sistemi costruttivi alternativi
Venturi N (2021)
Other contribution

Contact

Marco Larcher

Project managerT 407 550 1740 93+ude.carue@rehcral.ocram

Alexandra Troi

Vice project managerT 206 550 1740 93+ude.carue@iort.ardnaxela

Riccarda Moser

Project assistantT 457 550 1740 93+ude.carue@resom.adraccir

Projects

1 - 10
Project

4RinEU

EU H2020 4RinEU - Concetti tecnologici e modelli di business robusti e affidabili per innescare il ...

Duration: September 2016 - November 2021Funding:
Competitive Industries (Horizon 2020 /EU funding /Project)

view all

Institute's Projects

Istituto
Eurac Research logo

Eurac Research è un centro di ricerca privato con sede a Bolzano, Alto Adige. I nostri ricercatori provengono da una vasta gamma di discipline scientifiche e da tutte le parti del globo. Insieme si dedicano a quella che è la loro professione e vocazione – plasmare il futuro.

Cosa facciamo

La nostra ricerca affronta le maggiori sfide che ci attendono in futuro: le persone hanno bisogno di salute, energia, sistemi politici e sociali ben funzionanti e un ambiente intatto. Queste sono domande complesse e stiamo cercando le risposte nell'interazione tra molte discipline diverse. In tal modo, il nostro lavoro di ricerca abbraccia tre temi principali: le regioni adatte a vivere, la diversità come elemento di miglioramento della vita, una società sana.

Great Place To Work
ISO 9001 / 2015ISO 9001:2015
05771/0
ISO 27001ISO 27001:2013
00026/0
ORCID Member

Nel rispetto del regolamento (UE) 2016/679, ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "OK" acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso usa il tasto "maggiori informazioni".

Privacy Policy