null

magazine_ Article

1

Cervelli lucidi anche a 5.000 metri?

Uno studio nel terraXcube ha verificato le performance delle squadre di elisoccorso

© Eurac Research
06 December 2022by Valentina Bergonzi

I tempi di reazione durante i soccorsi in elicottero ad altissima quota sono più lenti (anche se i partecipanti non se ne sono resi conto), mentre le altre funzioni cognitive indagate sono nella norma, anche a 5.000 metri. Lo dimostra una ricerca svolta all’interno del simulatore di ambienti estremi terraXcube.

Related People

Giacomo Strapazzon

Tags

Istituti & Center


Related Content

interview

“La sostenibilità dei dati è la nuova frontiera della ricerca”

Incontri tra discipline: intervista alla fisica Claudia Notarnicola e al medico d’emergenza Giacomo Strapazzon

news

A lezione di pronto intervento in montagna