magazine_ News

1

Usare i bigdata per migliorare gli edifici

15 March 2020

I dati sono fondamentali per capire quanto consuma un edificio, quanto è efficiente e se il confort interno è adeguato. Ma come valutare questi dati e capire se è ancora possibile migliorare l’efficienza di un edificio?

Una delle soluzioni è la comparazione con altre informazioni provenienti contesti simili: ad esempio, in media quanto consuma un edificio in determinate condizioni climatiche? E quanta energia riesce a produrre dai sistemi a fonte rinnovabili installati?

Gli esperti di energie rinnovabili di Eurac Research – in collaborazione con i partner del progetto Horizon 2020 ExcEED – hanno messo a punto una piattaforma che rende possibile questa comparazione. Attraverso dati reali di monitoraggio, si possono valutare le performance del proprio edificio e compararle con altri edifici presenti nella piataforma utilizzando specifici indicatori. I dati sono trattati secondo le vigenti regole del GDPR, mantenendoli anonimi e sicuri.

La piattaforma si chiama enbuibench e, fino all’autunno 2020, è possibile utilizzarla gratuitamente.

Proprietari di un singolo edificio o di parchi immobiliari come anche enti pubblici possono valutare il comportamento dei propri edifici, sia dal punto di vista energetico che di comfort, utilizzando 27 parametri come ad esempio i consumi di riscaldamento per superficie e grado giorno, la produzione di energia fotovoltaica rispetto al consumo, o l’andamento delle temperatura, umidità e CO2 interna . Una volta inseriti i propri dati e selezionato l’indicatore diverse informazioni saranno visualizzate, ciò permetterà di capire possibili migliorie da attuare per ridurre i consumi energetici o migliorare eventualmente il comfort interno. La piattaforma permette anche una gestione del proprio edificio impostando avvisi quando specifici andamenti risultano fuori dalla norma.

È possibile registrarsi gratuitamente alla piattaforma enbuibench a questo link.

Tags

Istituti & Center


Related Content

Topic

Smart Cities

article

Le cose da sapere sull’aria che respiriamo nelle nostre case

Come monitorarla, come migliorarla

news

Meno traffico, più flessibilità

Ridurre la presenza di veicoli e ampliare la fascia oraria in cui gli operatori del centro storico possono ricevere merci. Per raggiungere questi obiettivi, il Comune di Trento ha ...

Related Research Projects

1 - 10
Project

MEZeroE

EU H2020 MEZeroE - Misurare prodotti e sistemi di involucro per contribuire alla prossima ...

Duration: December 2020 - January 2026Funding:
Societal Challenge (Horizon 2020 /EU funding /Project)