CHRIS

CHRIS (Cooperative Health Research in South Tyrol) è il nome dello studio di popolazione promosso dall’Istituto di biomedicina di Eurac Research e l'Azienda Sanitaria dell’Alto Adige.

  • English
  • Italiano

Lo studio

CHRIS è uno studio epidemiologico avviato nel 2011. Si configura come uno studio a lungo termine sulla salute in Alto Adige e mira a comprendere l'insorgenza e lo sviluppo delle malattie croniche associate all'invecchiamento diffuse nella popolazione. Alcuni esempi di questo tipo di malattie sono il diabete, i disturbi cardiocircolatori e il morbo di Parkinson. Tramite lo studio CHRIS, i ricercatori hanno la possibilità di analizzare il ruolo di fattori genetici ed ambientali (e la loro interazione) nel determinare o contribuire a malattie neurologiche, cardiovascolari e metaboliche.

L’area di studio interessata è la regione della Val Venosta, in cui è stata individuata una popolazione unita, costituita da famiglie e che risiede in un territorio caratterizzato da bassa migrazione regionale. Ai fini della ricerca queste caratteristiche si traducono nella possibilità di studiare la storia genetica della popolazione per periodi di tempo più lunghi, con diversi membri e persino generazioni di famiglie che partecipano allo studio. Nel 2015 lo studio contava 5.000 partecipanti, salendo a 13.000 partecipanti nel 2018. Nel corso di 10 anni più di 13.000 persone hanno partecipato allo studio, circa un terzo della popolazione adulta della Val Venosta.

Motivazioni

La prevalenza delle comuni malattie croniche è in aumento, ma la diagnosi viene spesso posta dopo l’esordio della malattia, quando la medicina preventiva ha meno possibilità di successo. Le cause di malattie come il diabete, e di molte patologie cardiocircolatorie e neurologiche rimangono ancora sconosciute. Queste patologie presentano complessa eziologia e complessi fattori di rischio, tra cui per esempio lo stile di vita (fattori di rischio ambientale), il background genetico o la loro interazione reciproca. Gli studi prospettici sono uno strumento efficace per la ricerca biomedica (studi epidemiologici, ricerca di marcatori biologici, studi di igiene e prevenzione): si tratta infatti di studi che si basano su grandi gruppi di persone seguite nel tempo (follow-up) e nei quali si raccolgono parametri clinici, storia medica, informazioni sullo stile di vita (come la dieta, l’attività fisica, l’esposizione al fumo di sigaretta, etc.). Con tali informazioni si può valutare fino a che punto alcuni di questi fattori, da soli o in associazione al proprio bagaglio genetico, possano spiegare le cause, la gravità o la protezione da alcune di queste malattie.

© Eurac Research | Oscar Diodoro

Obiettivi

Ricerca – L’obiettivo scientifico è quello di studiare i meccanismi delle malattie più diffuse in Alto Adige, identificandone le cause ambientali e genetiche. CHRIS è anche una piattaforma dinamica per la ricerca: i dati che raccoglie e i suoi risultati sono una risorsa per condurre sotto-studi mirati ad approfondire determinate malattie o aspetti specifici della salute. Si tratta di ricerche che puntano ad avere un impatto rilevante sul territorio in termini di diagnosi precoce e trattamento delle malattie. CHRIS ha quindi un valore molto rilevante per la comunità scientifica internazionale.

Prevenzione – Lo studio CHRIS dà la possibilità a molti altoatesini di sottoporsi a una visita approfondita per monitorare la loro salute. Durante la prima fase dello studio i partecipanti hanno ricevuto informazioni rilevanti sul loro stato di salute e, sotto consiglio del loro medico di base, hanno potuto approfondire condizioni asintomatiche rese evidenti per esempio dall’elettrocardiogramma o dalle analisi di sangue e urine condotte al centro CHRIS.

Maggiori informazioni sullo studio

Istituto
Eurac Research logo

Eurac Research è un centro di ricerca privato con sede a Bolzano, Alto Adige. I nostri ricercatori provengono da una vasta gamma di discipline scientifiche e da tutte le parti del globo. Insieme si dedicano a quella che è la loro professione e vocazione – plasmare il futuro.

Cosa facciamo

La nostra ricerca affronta le maggiori sfide che ci attendono in futuro: le persone hanno bisogno di salute, energia, sistemi politici e sociali ben funzionanti e un ambiente intatto. Queste sono domande complesse e stiamo cercando le risposte nell'interazione tra molte discipline diverse. In tal modo, il nostro lavoro di ricerca abbraccia tre temi principali: le regioni adatte a vivere, la diversità come elemento di miglioramento della vita, una società sana.

Great Place To Work
ISO 9001 / 2015ISO 9001:2015
05771/0
ISO 27001ISO 27001:2013
00026/0
ORCID Member

Nel rispetto del regolamento (UE) 2016/679, ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "OK" acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso usa il tasto "maggiori informazioni".

Privacy Policy