magazine_ News

1

La ricerca non si è fermata: meno convegni, più progetti e più personale

Eurac Research presenta il bilancio di un anno di lavoro in pandemia

25 May 2021

La partecipazione a convegni specialistici si è più che dimezzata, ma l’isolamento non è stato improduttivo. Nel 2020 gli articoli accettati per la pubblicazione in riviste scientifiche sono aumentati del 20,4% rispetto al 2019 e sono state presentate 88 proposte di progetti europei: il 25,7 per cento in più rispetto all’anno precedente. Finora ne è stato approvato oltre il 30 per cento, con un incremento del 47,1 per cento del budget complessivo amministrato per tutti i progetti in corso. La prima conseguenza è stato un aumento del personale pari al 6,4 per cento. Il bilancio 2020/2021 di Eurac Research è stato presentato lo scorso venerdì all’assemblea dei soci.
Sotto al video il link per scaricare il Rapporto attività completo in formato Pdf.

Un anno di lavoro in pandemia in numeri

Download

Rapporto attività 2020/21

Tags


Related Content

article

Mappare la natura

La conservazione degli ecosistemi naturali è un punto sempre più critico per la società del futuro. Mappe e dati supportano le amministrazioni nella pianificazione.

ScienceBlogs
01 June 2022imagining-futures

Der harte Weg nach oben: Kann Südtirol Vorreiterin in Sachen Geschlechtergerechtigkeit sein?

Roland Benedikter

Related Research Projects

1 - 10