null

magazine_ Interview

1

"Vent’anni fa nessuno credeva che le migrazioni avrebbero interessato l’Alto Adige"

Incontri tra discipline: intervista alla linguista Andrea Abel e al giurista Günther Rautz.

29 September 2022by Barbara Baumgartner, Sigrid Hechensteiner

Minoranze e plurilinguismo: dal punto di vista socio-politico, in Alto Adige, le aree di ricerca di Günther Rautz e Andrea Abel sono tanto centrali quanto delicate. E sono anche un chiaro specchio di come la società sta cambiando. Per questo motivo Rautz, giurista, e il suo team hanno iniziato da subito a studiare le nuove minoranze, mentre Abel, linguista, sostiene la necessità di interpretare il plurilinguismo in un’accezione globale che comprenda tutte le lingue e le varietà. Entrambi sono convinti che la diversità sia un valore fondamentale.

Related People

Andrea Abel

Günther Rautz

Tags

Istituti & Center


Related Content

interview

Quale vitigno per quale clima?

Intervista al geoecologo Lukas Egarter Vigl

ScienceBlogs
15 November 2022mobile-people-and-diverse-societies

‘I confini più duri del mondo sono fatti di carta’: Migranti senza documenti e società civili a Rotterdam