Rischi climatici e disastri

Valutazione e gestione transdisciplinare del rischio da pericoli naturali e impatti climatici

  • Deutsch
  • English
  • Italiano

Il gruppo di ricerca Rischi climatici e disastri mira a comprendere e modellare gli impatti e i rischi legati ai pericoli naturali nelle regioni montane in condizioni non stazionarie - compresi i cambiamenti climatici - a diverse scale spaziali e temporali, con un approccio transdisciplinare e integrato. Data la complessità di questa sfida, il gruppo di ricerca riunisce circa 15 ricercatori con competenze che vanno dalla fisica, la scienza dei dati e l'elaborazione geospaziale alla gestione ambientale, la sociologia e l'antropologia. Le attività sono organizzate lungo quattro linee di ricerca principali: servizi climatici, pericoli naturali, valutazione del rischio e governance del rischio.

© Adobe Stock/mbruxelle

Servizi climatici

Sviluppo e fornitura di informazioni climatiche migliorate e coerenti a sostegno dei progetti e di altre linee di ricerca. Questo include una migliore caratterizzazione degli estremi climatici chiave per le regioni montane, combinando diversi tipi di dati (per esempio dati climatici, osservazioni remote e in situ), e migliorando l'integrazione delle informazioni climatiche nelle catene di elaborazione delle valutazioni di impatto e di rischio.

© Eurac Research

Pericoli naturali

Questa linea di ricerca mira a far progredire e armonizzare il rilevamento, la caratterizzazione e la previsione dei movimenti di massa in montagna a scale spaziali e temporali multiple, con una combinazione di approcci statistici e lo sfruttamento dei dati di telerilevamento.

© Eurac Research

Valutazione dei rischi

Questa linea di ricerca mira a migliorare la valutazione del rischio (climatico) e l'analisi del rischio come base per l'adattamento e la prevenzione, armonizzando in modo efficiente la riduzione del rischio di disastri e l'adattamento al cambiamento climatico. Questa linea di ricerca mira anche a sfruttare i risultati delle altre tre linee di ricerca per raggiungere un'integrazione equilibrata di approcci quantitativi e qualitativi in un quadro transdisciplinare.

© Eurac Research

Governance del rischio

La linea di ricerca sulla governance del rischio mira a comprendere e analizzare i molteplici aspetti della governance del rischio climatico e dei disastri, sia in termini teorici che applicati, per migliorare la conoscenza e la gestione del rischio. Nel nostro lavoro attuale analizziamo e valutiamo la resilienza della comunità, la percezione e la comunicazione del rischio con l'obiettivo di integrarli in una governance del rischio inclusiva ed efficace. Nei nostri progetti usiamo metodi quantitativi e qualitativi delle scienze sociali come questionari, interviste, workshop, etnografia focalizzata e focus group.

1 - 5
Nell’ambito del progetto GreenRisk4ALps i nostri ricercatori hanno organizzato e moderato un workshop in diverse aree studio lungo l’arco alpino in cui si è discusso dei punti di forza e di debolezza legati alla gestione del rischio. All’ evento in foto, tenutosi nell’area studio “Val Ferret” a Courmayeur (AO) il 19.11.2019, hanno partecipato diverse autorità della regione autonoma Valle d’Aosta.© Eurac Research
All’interno del progetto RiKoST sono state coinvolte scuole medie e superiori di 8 Comuni pilota aderenti al progetto. In questa foto gli alunni stanno assistendo ad una lezione riguardo ai rischi naturali.© Eurac Research
All’interno del progetto RiKoST si sono tenuti incontri con sindaci, cittadini e stakeholder dei Comuni aderenti al progetto per sensibilizzare sulla tematica della comunicazione del rischio. La foto ritrae un tavolo di discussione con il sindaco di Braies (BZ) e un tecnico dell'Agenzia per la Protezione Civile della Provincia Autonoma di Bolzano.© Eurac Research
Questa mappa mostra quali regioni in Germania potrebbero essere particolarmente colpite da eventi climatici estremi come giornate tropicali, siccità e forti piogge nei prossimi decenni.© Eurac Research - Kathrin Renner
I nostri ricercatori durante una visita di un canale eroso nelle montagne Alai come parte di uno studio sui rischi climatici in Tajikistan. © Eurac Research
I membri del gruppo di ricerca
1 - 17

Research Group Projects

1 - 11
Project

CoupEvent

CoupEvent: Connettività tra versanti ed alvei durante eventi estremi in Alto Adige

Duration: February 2020 - February 2022

view all

Institute's Projects

Istituto
Eurac Research logo

Eurac Research è un centro di ricerca privato con sede a Bolzano, Alto Adige. I nostri ricercatori provengono da una vasta gamma di discipline scientifiche e da tutte le parti del globo. Insieme si dedicano a quella che è la loro professione e vocazione – plasmare il futuro.

Cosa facciamo

La nostra ricerca affronta le maggiori sfide che ci attendono in futuro: le persone hanno bisogno di salute, energia, sistemi politici e sociali ben funzionanti e un ambiente intatto. Queste sono domande complesse e stiamo cercando le risposte nell'interazione tra molte discipline diverse. In tal modo, il nostro lavoro di ricerca abbraccia tre temi principali: le regioni adatte a vivere, la diversità come elemento di miglioramento della vita, una società sana.

Great Place To Work
ISO 9001 / 2015ISO 9001:2015
05771/0
ISO 27001ISO 27001:2013
00026/0
ORCID Member

Nel rispetto del regolamento (UE) 2016/679, ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "OK" acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso usa il tasto "maggiori informazioni".

Privacy Policy